MOLISE – La Chiesa di San Giorgio Martire tra i “Segreti d’Italia”

Pubblicità Molise Network
Black&berries Venafro
franchitti interiors
Assicurazioni Fabrizio Siravo

PETRELLA TIFERNINA – La chiesa di San Giorgio Martire tra i “Segreti d’Italia“. Proprio così. Il portale Turismo.it, partner de La Stampa e de Il Secolo XIX, ha messo infatti in vetrina il luogo sacro di Petrella Tifernina.

“A circa 15 chilometri da Campobasso si trova Petrella Tifernina, un comune di poco più di 1000 abitanti posto in posizione panoramica su un colle che degrada dolcemente verso la pianura – si legge nell’articolo a firma di Flaminia Giurato -. Quello che salta agli occhi passeggiando per il centro del paese è la maestria nella lavorazione della pietra che caratterizza gli edifici, mostrandosi soprattutto scolpita negli eleganti portali. Particolarmente interessante è la Chiesa di San Giorgio Martire, situata al centro del borgo antico e preceduta da una piazzetta lastricata a basale di pietra che la incorniciano”.

Turismo.it poi sottolinea come si tratti di “un vero e proprio gioiello romanico e non è un caso che, in occasione dell’Expo 2015 di Milano, sia stata a rappresentare l’arte del Molise, scelta tra le numerose bellezze della regione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: