CRONACA – Abbandono di rifiuti speciali e pericolosi, sanzionate attività commerciali

Assicurazioni Fabrizio Siravo
Black&berries Venafro

TERMOLI – Contrasto all’abbandono incontrollato di rifiuti.

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Termoli nell’ambito di una campagna rivolta al contrasto all’abbandono di rifiuti, scaturita dal ritrovamento di parti di apparecchiature elettriche ed elettroniche abbandonate in cumuli, ponevano sotto controllo diverse attività commerciali riconducibili a tali prodotti ed insistenti sul territorio.

Durante le verifiche esperite venivano accertate difformità riguardanti la tranciabilità dei rifiuti prodotti e nello specifico la loro mancata registrazione.

Venivano pertanto elevate a carico delle attività commerciali sanzioni amministrative per un importo complessivo di 6.200,00 euro circa.

Tale tipologia di rifiuti è classificabile tra i rifiuti speciali e quindi pericolosi per la salute umana e quella degli altri esseri viventi, qualora abbandonati e non correttamente smaltiti.

Oltre a minare la sicurezza sociale, l’abbandono incontrollato di rifiuti deturpa la bellezza paesaggistica del territorio e la sua valenza ambientale in termini di biodiversità .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: