AMMINISTRATIVE – Centrodestra spaccato, la Lega punta tutto su Tramontano. A Termoli ormai è fatta per Roberti

tavolo centrodestra comunali campobasso
franchitti interiors
Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Pubblicità Molise Network

CAMPOBASSO – Situazione candidati sindaci a Campobasso e Termoli.

Centrodestra chiaramente spaccato per l’irrigidimento della Lega che non fa marcia indietro per Alberto Tramontano a Campobasso e non accetta Roberti a Termoli.

Il primo non è stato accolto con i fiori da Popolari, Udc, Orgoglio Molise, liste civiche e ovviamente dal Governatore Toma che vorrebbe avocare a sé in qualche maniera la scelta del candidato sindaco che parrebbe puntata sull’avv. Aldo De Benedictis già assessore con la giunta Di Bartolomeo la stessa dove Toma ha svolto da esterno le funzioni di assessore. Insomma un gran guazzabuglio. Le due fotografie delle giornate di ieri e di oggi senza dilungarci troppo le riassumiamo nei due comunicati. L’uno del centrodestra di ieri sera, l’altro di qualche minuto fa redatto da Forza Italia Fratelli d’Italia e Lega con tanto di firma della Tartaglione, Mazzuto e Di Sandro, naturalmente in contrasto con quanto si cerca di riparare nei tavoli delle ultime ore. Nei quali ripetiamo si chiede alla Lega di condividere il nome proposto per palazzo San Giorgio e quello di Roberti a Termoli.

 

“I sottoscritti rappresentati dei partiti politici di centrodestra, fortemente convinti che sia necessario per il bene dei cittadini  termolesi e campobassani favorire l’unità della coalizione e alla luce dei verbali di Termoli e Campobasso relativi ai tavoli di coalizione a livello territoriale che si allegano al presente documento (come parte integrante e sostanziale e dopo ampia discussione e nel comune intento di concorrere alla vittoria del centrodestra per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale di Termoli), hanno raggiunto l’intesa sulla designazione dell’ingegner Francesco Roberti, indicato da Forza Italia e condiviso dal tavolo nazionale, come candidato sindaco del centrodestra.

Per ciò che riguarda Campobasso, la posizione espressa dalla Lega non è condivisa dalle altre forze che compongono il tavolo di coalizione, ivi comprese le già dichiarate alleanze civiche non presenti in questa riunione regionale.

Per il candidato sindaco di Termoli, il nome dell’ingegner Roberti è condiviso da tutti i componenti della coalizione (comprese le civiche) tranne la Lega. Mentre tutto il centrodestra non condivide il nome proposto dalla Lega su Campobasso, esclusi i partiti nazionali che riconoscono l’accordo firmato ad Arcore dai leader.

Per uscire dall’impasse, Forza Italia al tavolo ha proposto una terna alternativa di nomi più quelli provenienti dagli incontri avvenuti nelle scorse settimane sul territorio con l’intento di ampliare la possibilità di scelta su Termoli.

Forza Italia, Lega (non firma), Fratelli d’Italia, Popolari per l’Italia, Udc, Orgoglio Molise

 

La nota di stasera è la seguente. E per quello che riguarda l’atteggiamento delle Lega è da dire che appare irremovibile. Ha deciso per Alberto  Tramontano e Tramontano sarà sino alla fine. E su questo si agitano tornadi politici che potrebbero scomporre il centrodestra a pezzetti.

“In merito alle elezioni amministrative di Campobasso e Termoli del 26 maggio prossimo, i sottoscritti partiti Forza Italia – Lega – Fratelli d’Italia Molise, prendono atto delle indicazioni scaturite dal tavolo nazionale per le candidature a Sindaco, e vale a dire: Campobasso di indicazione Lega (prof. Alberto Tramontano), Termoli di indicazione Forza Italia (ing. Francesco Roberti).

I partiti citati (Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia) si impegnano con proprie liste a sostenere i candidati sindaci indicati; ritengono, inoltre, di dover procedere agli incontri con liste civiche che riterranno di collegarsi per completare il quadro da offrire all’elettorato.

Lega (Luigi Mazzuto), Fratelli d’Italia (Filoteo Di Sandro), Forza Italia (Annaelsa Tartaglione)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Gabetti Franchising Agenzy

    GABETTI FRANCHISING AGENZY

    by on
    Gabetti Franchising Agenzy Corso Campano, 44 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 901566 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • kartostyle

    KARTOSTYLE

    by on
    KARTOSTYLE Via Marco Tullio Cicerone, 14 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900336 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Dimensione Sport

    DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Venafro Palace Hotel

    VENAFRO PALACE HOTEL

    by on
    Venafro Palace Hotel Strada Statale 85 Venafrana – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865  904437 © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: