CULTURA – Lauree turistiche, Testamento (M5S) “Sia riconosciuta equipollenza per i concorsi pubblici e accesso all’insegnamento”

rosalba testamento
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – Accesso all’equipollenza per i concorsi pubblici e accesso all’insegnamento per i laureati in scienze turistiche.

Lo chiede l’on. Rosa Alba Testamento dei Cinque stelle componente della Commissione cultura alla Camera dei deputati.

“Non è ammissibile che ai laureati in Scienze del Turismo e in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici non sia consentito né di partecipare a molti dei concorsi pubblici banditi dalle Pubbliche Amministrazioni, né di accedere all’insegnamento nelle scuole secondarie.

Ho indirizzato, quindi, un’interrogazione al Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Marco Bussetti per chiedere se intenda il prima possibile porre rimedio a questa evidente disparità di trattamento.

In un settore per il nostro paese fondamentale come quello turistico, in cui la domanda di specializzazione cresce continuamente, non è più pensabile – continua la Portavoce –  rinunciare a professionalità che hanno acquisito durante il loro percorso universitario elevate competenze nella gestione di prodotti e servizi turistici, nella pianificazione delle strategie turistico – culturali e nella individuazione dei migliori strumenti di collaborazione tra strutture ricettive e servizi ambientali e culturali del territorio.

E’ arrivato il momento – prosegue – di riconoscere la peculiare preparazione dei laureati delle classi di laurea L15 e LM49, prevedendone la partecipazione ai concorsi pubblici, nonché l’accesso all’insegnamento nelle scuole secondarie. Bisogna permettere a tanti laureati, anche molisani, di poter concorrere a posizioni lavorative idonee alla preparazione e alle competenze acquisite in anni di studio, esentandoli finalmente dall’obbligo di dover accettare, molto spesso anche nell’ambito del settore, le mansioni meno adeguate alla propria formazione pur di poter lavorare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: