VENAFRO – Luigi Petroni in corsa alle Europee con la Lega di Salvini

Assicurazioni Fabrizio Siravo
Black&berries Venafro

EUROPEE – Ci sarà anche un candidato molisano, venafrano per la precisione, in corsa con la Lega di Salvini per un seggio al Parlamento europeo: si tratta di Luigi Antonio Petroni.

Il responsabile provinciale del partito del vice premier Matteo Salvini, infatti, ha firmato l’accettazione della candidatura per la circoscrizione Sud (dove ci sarà anche Aldo Patriciello per Forza Italia). Sabato la Lega ha inaugurato la nuova sede di Venafro che, pertanto, sarà operativa in vista del voto di maggio per supportare Petroni che, ricordiamo, ha corso alle ultime regionali raccogliendo poco più di 650 preferenze.

E’ da qui che ripartirà l’ingegnere, già vice sindaco del Comune di Venafro per tentare di conquistare uno scranno al Parlamento europeo.

Petroni è originario della Calabria ma da sempre residente a Venafro dove si è stabilito da giovanissimo e dove ha messo su famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: