SCUOLA – L’ “Amatuzio-Pallotta” in festa, arriva anche il presidente Micone

SCUOLA - L' Amatuzio-Pallotta in festa, arriva anche il presidente Micone
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana

BOJANO – L’Istituto comprensivo “F. Amatuzio Pallotta” di Bojano,  terzo assoluto al Concorso nazionale “Il mio Nessun parli…” dopo un’impegnativa selezione di progetti presentati da 1350 istituti di tutta Italia ha avuto stamane la visita del presidente del Consiglio regionale Salvatore Micone che si è voluto congratulare personalmente con gli insegnati e gli studenti della Scuola.

“Un grande momento di festa – ha dichiarato il presidente del Consiglio- ricco di emozioni intense, messaggi forti organizzato per far conoscere e per farci rendere conto di cosa sono stati capaci di fare i nostri ragazzi, con il grande sostegno del personale docente, delle famiglie e delle associazioni culturali locali, e soprattutto farci rivivere come loro stessi hanno vissuto questa esperienza educativa”.

“Un traguardo importante, di cui siamo fieri e orgogliosi, raggiunto da una scuola molisana che è riuscita a dimostrare lodevolmente, a livello nazionale, di essere al passo con i tempi e saper coniugare arte e creatività, utilizzando l’innovazione digitale. In momento difficile dove nell’era di internet e della tecnologia spesso appare anacronistica l’affermazione diretta alla riscoperta dell’arte. La custodia della memoria è un fattore determinante per l’identità sociale, il profilo culturale, la storia di una comunità”.

“La scuola – ha continuato Micone – ha avuto quella marcia in più di allargare il suo orizzonte al territorio circostante, indicando le possibilità che l’ambiente offre ai nostri ragazzi. Vi è stata l’interazione coinvolgente, sia in termini di integrazione di risorse logistiche ed umane, che di scambio culturale, che ha dato la concreta e tangibile opportunità al territorio di recuperare la propria “vocazione”, la propria memoria, in spazi anche lontani, rendendola visibile anche grazie alle nuove connessioni rese possibili dalla rete “virtuale” e di rinforzare il senso di appartenenza, identità, consapevole e aperta, e radicamento dei ragazzi alla propria terra, attraverso componenti diversi del sistema scuola ed extra-scuola.

“Voglio ringraziare nome mio e di tutto il Consiglio regionale, gli studenti  che sono stati i veri protagonisti del Progetto ed un infinito grazie va al Dirigente scolastico, dott.ssa Carla Quaranta,  ed a tutto il personale docente per le attività quotidiane svolte, attente e lungimiranti, che riescono a trasmettere ed insegnare il vero senso della Vita e il valore delle esperienze, coinvolgendo scuola e territorio attraverso una didattica inclusiva ed educante”.

“La Presidenza del Consiglio – ha concluso il presidente del Consiglio regionale- ha voluto fortemente riconoscere l’iniziativa come momento di crescita, di coinvolgimento attivo e partecipato dei giovani, e di orgoglio per tutto il Molise di avere ragazzi con  menti fresche e brillanti che ci hanno fatto conoscere anche fuori dai confini regionali. Menti che rappresentano il nostro patrimonio di oggi e costruttori della società futura. Ragazzi che, con  passione e determinazione,  hanno fatto sì che l’idea progettuale si trasformasse in vittoria  grazie al loro entusiasmo contagioso che è riuscito a far innamorare noi adulti delle loro idee e dei loro sogni. A dimostrazione che passione e determinazione posso divenire il vento capace di traghettare le vele verso orizzonti infiniti, che non conoscono confini spaziali e temporali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: