CRONACA – Concorso in furto ed estorsione, tre ragazzi denunciati

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

TERMOLI – La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà F. M. di anni 21, P. V. di anni 49, M. D. di anni 29, tutti di Termoli, per concorso nei reati di furto e estorsione.

Nella giornata del primo maggio, personale della Squadra Volante del Commissariato di Termoli, impegnato in attività di controllo del territorio e prevenzione della commissione dei reati, interveniva a seguito del furto, ad opera di un ragazzo termolese, di un telefono cellulare ai danni di una ragazza del luogo. La vittima, per rientrare in possesso del suo telefonino, era costretta a pagare una somma di denaro ad altri due ragazzi del luogo. A seguito di rapida e specifica attività investigativa, gli agenti ricostruivano i fatti ed identificavano i tre malfattori, raggiungendoli subito dopo.

I tre ragazzi venivano denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Larino per concorso in furto ed estorsione.

L’attento monitoraggio delle fenomenologie criminali, nonché la proficua attività di prevenzione e repressione dei reati che costantemente viene portata avanti dal Commissariato di P.S., ha permesso di assicurare alla giustizia delle persone di cui 2 socialmente pericolose, che non hanno mostrato segni di ravvedimento della propria condotta antigiuridica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: