VENAFRO – Fucile “fantasma” a casa di un pensionato: scoperto e denunciato

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

CRONACA – I Carabinieri della Compagnia di Venafro, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno deferito alla Magistratura un pensionato per detenzione e omessa denuncia di un fucile cal. 12 e per la mancata presentazione della prescritta certificazione medica di idoneità psico-fisica alla detenzione delle armi.

Il fucile è stato così sottoposto a sequestro. La normativa vigente riguardante la detenzione e la custodia delle armi è molto severa, avendo riguardo soprattutto alla tutela dell’incolumità e sicurezza personale dei cittadini.

Il Comando Provinciale programma controlli periodici, anche a campione, finalizzati alla verifica della tenuta in sicurezza e il mantenimento dei requisiti necessari per il possesso di armi da fuoco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: