TEATRO – Tre serate con “Thanks for Vaselina” al via oggi

pasta La Molisana
Banca di credito cooperativo Isernia
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

SPETTACOLO – Al via la tre giorni di “Thanks for Vaselina” della Carrozzeria Orfeo per la regìa di Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi.

Gli appuntamenti sono previsti: Venerdì 10 maggio, ore 21.00, Teatro Fulvio, Guglionesi; Sabato 11 maggio, ore 20.30, Teatro del Loto, Ferrazzano; Domenica 12 maggio, ore 18.00, Teatro del Loto, Ferrazzano.

Musiche curate da Massimiliano Setti, costumi e scene da Nicole Marsano e Giovanna Ferrara, luci da Diego Sacchi.

Lo spettacolo vede protagonisti Gabriele Di Luca (Fil), Massimiliano Setti (Charlie), Beatrice Schiros (Lucia), Pier Luigi Pasino (Annalisa), Francesca Turrini (Wanda).

Gli Stati Uniti d’America, con il sostegno dei paesi alleati, hanno deciso di bombardare il Messico, distruggendo tutte le piantagioni di droga. Fil, cinico e disilluso e Charlie, animalista e difensore dei diritti civili, trentenni dal fu- turo incerto, coltivano nel loro appartamento grossi quantitativi di Marijuana e decidono di tentare il colpo della vita: invertire il normale andamento del mercato della Marijuana esportandola dall’Italia al Messico. Questo il pretesto surreale su cui si fonda la trama di Thanks for Vaselina, spettacolo culto dell’ormai celebre Carrozzeria Orfeo, un racconto di ordinaria follia, un piccolo capolavoro sull’ipocrisia umana, dai ritmi incalzanti, con la capacità di far divertire e riflettere, al tempo stesso.

Una pièce straordinaria, 90 minuti di emozioni e risate per un grande affresco della società contemporanea.

“L’energia di Carrozzeria Orfeo arriva dritta allo stomaco, come un potente fendente. Avanza piano, conquista e avviluppa, per poi lasciare l’amaro in bocca. Fa ridere fuori e piangere dentro. “Thanks for Vaselina” è un titolo allusivo, omaggio all’unguento che consente il trasporto illegale di droghe oltre frontiera in “valigie” molto in-time. Il traffico di marijuana è solo una componente dello spettacolo, un pretesto intorno al quale ruotano esistenze spinte al limite, che concorrono di dar forma ad uno spaccato di devastazione umana, dove tutte, proprio tutte le tragedie scorrono veloci dalle bocche ai corpi dei cinque bravi attori. Corpi veri, teatrali, non lisciati dai canoni tradizionali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: