CRISI EDITORIA – Il presidente Toma assicura lo sblocco dei fondi in pochi giorni. Per il triennio 2019 2021 in Bilancio 3,470 milioni di euro

editoria, giornalismo, informazione locale
Black&berries Venafro
franchitti interiors
Pubblicità Molise Network
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CAMPOBASSO – Un incontro lungo e propositivo, quello avuto a Palazzo Vitale con il presidente della Regione Molise, Donato Toma.

Sul tavolo della discussione, la crisi dell’editoria regionale e le eventuali soluzioni da mettere in campo nell’immediato per risollevare le sorti del settore. Un incontro richiesto e accordato in seguito ad una mozione presentata da Antonio Lupo e Domenico Bertoni, e votata a maggioranza dal Direttivo dell’Ordine dei Giornalisti del Molise, inerente alcune specifiche richieste da sottoporre all’attenzione del Governatore e dell’intero Consiglio regionale, e che segue la giornata della sensibilizzazione sulla stampa tenutasi lo scorso 3 maggio in Piazza  Municipio a Campobasso.

Sblocco immediato dei fondi della legge regionale 11/2015 inerente il Bando 2018: è la promessa fatta dal presidente Toma che ha assicurato che in settimana porterà all’attenzione della Giunta, per la conseguente ratifica, l’istruttoria presentata dal Corecom. Nel giro di pochi giorni, dopo le normali verifiche tecniche dei soggetti destinatari, l’erogazione dei fondi assegnati. Una notizia attesa da tempo e che rappresenta una boccata d’ossigeno in questo particolare periodo. All’attenzione del Governatore è stata posta anche la questione dei fondi non ancora erogati per i bandi precedenti, per i quali, ci ha assicurato, è in corso un lavoro quotidiano che la Struttura regionale sta conducendo, sicché, nel giro di poche settimane, potranno essere comunicate ulteriori buone notizie.

La discussione si è poi incentrata sulla legge regionale n.11/2015, sull’esigenza di eventuali modifiche e, soprattutto, sulla sua copertura finanziaria per i prossimi anni.

Il Governatore ha ripercorso l’iter che ha portato di recente all’approvazione del Bilancio pluriennale, inserendo al suo interno la copertura finanziaria per la legge sull’editoria, con una dotazione economica complessiva, per il triennio 2019-2021, pari a tre milioni di euro, accantonando ulteriori 470 mila euro per eventuali e specifiche esigenze. Scongiurato il pericolo di mancanza dei fondi per il futuro, abbiamo posto all’attenzione di Toma la necessità di apportare delle modifiche alla legge, più attinenti alla realtà regionale e, soprattutto, sulla scorta di quanto accaduto dal 2015, data della sua approvazione.

E’ opinione diffusa che serva una legge che, dando ristoro alle ingenti spese degli editori, sia un vero e proprio sostegno alla categoria giornalistica, intesa nel suo complesso e quindi anche dei telecineoperatori e fotoreporter.

La divisione tra televisioni e radio con giornali e testate telematiche, soprattutto per quanto concerne le spese generali, appare più che necessaria.

Il presidente Toma ha rassicurato che è in corso di studio, da parte di esperti, la modifica di alcune parti della legge a sostegno dell’editoria, avendo l’esigenza, da noi avvalorata, di rendere il testo normativo più attuale al settore dell’editoria e soprattutto di maggiore beneficio per l’intera categoria giornalistica. Infine, Toma ha garantito che provvederà a convocare i vari soggetti interessati per illustrare le modifiche alla norma che, di seguito, saranno poste all’attenzione del Consiglio regionale. Di fatto, il Governatore ci ha tenuto a rassicurare di essere seriamente a lavoro affinché questo importante e delicato settore possa continuare a garantire, in Molise, il pluralismo dell’informazione, magari incrementando l’attuale forza lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Gabetti Franchising Agenzy

    GABETTI FRANCHISING AGENZY

    by on
    Gabetti Franchising Agenzy Corso Campano, 44 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 901566 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • kartostyle

    KARTOSTYLE

    by on
    KARTOSTYLE Via Marco Tullio Cicerone, 14 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900336 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Dimensione Sport

    DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Venafro Palace Hotel

    VENAFRO PALACE HOTEL

    by on
    Venafro Palace Hotel Strada Statale 85 Venafrana – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865  904437 © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: