SCUOLA – Claudia Cerulo di Isernia il terzo posto al Concorso internazionale “Uno nessuno e centomila”

franchitti interiors
Pubblicità Molise Network
Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

ISERNIAClaudia Cerulo, studentessa dell’I.S.I.S. Majorana-Fascitelli di Isernia ha vinto il terzo premio del Concorso internazionale “Uno nessuno e centomila“, che si svolge ogni anno ad Agrigento.

La consegna del premio per il corto teatrale intitolato “La scena“, è avvenuta venerdì scorso al Teatro Pirandello, alla presenza di Salvatore Mincione, Vincenzo Silvestri, Alessia Giallorenzo e Pasquale Marcucci, componenti della compagnia teatrale di cui fa parte la stessa Claudia. Assente la professoressa Giuseppina Faralli, che l’ha assistita nell’elaborazione del corto teatrale.

Il Concorso internazionale è una competizione tra studenti di tutto il mondo, uniti dalla passione per il teatro di Luigi Pirandello, chiamati a riscrivere in chiave teatrale una delle novelle pirandelliane. A consegnare i premi, tra gli altri, il sindaco di Agrigento Lillo Firetto, il direttore della Fondazione Teatro Luigi Pirandello Calogero Tirinnocchi e Roberto Nocella, consigliere di Legazione, Direzione Generale Promozione Sistema Paese – Capo Ufficio V del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Leonardo Guarnieri, archeologo di CoopCulture, oltre alla Commissione costituita da Beniamino Biondi, Stefania Ierna, Antonio Liotta, Diego Romeo e Anna Maria Scicolone. A condurre e a curare la regia sono stati il coreografo e performer Gabriel Glorioso e Marco Savatteri fondatore e direttore della Casa del Musical.

Il premio in ceramica è stato realizzato dal Maestro Domenico Boscia, docente dell’Accademia di Belle Arti Michelangelo di Agrigento. Grande emozione sul palcoscenico dove sullo sfondo scorrevano le immagini della rappresentazione.

Inequivocabile il giudizio della Commissione che ha decretato: “La rielaborazione in chiave metateatrale affronta tutte le tematiche dell’Opera pirandelliana. Il lavoro è accurato nella scrittura e rispetta anche il bisogno di reinventare, come previsto dal bando, senza tuttavia voler sconvolgere. Figura femminile diventa la moglie, ugualmente sfumata nei suoi tratti caratteriali, eppure incombente. I personaggi ripetono la scena, il regista conferma la loro finzione, e persiste perfino quel moto di ribellione e lo stridente contrasto dei Colloqui coi personaggi, a ulteriore conferma di un profondo rispetto dell’anima pirandelliana. L’immaginare una vita diversa, a Londra, nel Teatro, rende tutta la scena molto contemporanea”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Gabetti Franchising Agenzy

    GABETTI FRANCHISING AGENZY

    by on
    Gabetti Franchising Agenzy Corso Campano, 44 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 901566 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • kartostyle

    KARTOSTYLE

    by on
    KARTOSTYLE Via Marco Tullio Cicerone, 14 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900336 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Dimensione Sport

    DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Venafro Palace Hotel

    VENAFRO PALACE HOTEL

    by on
    Venafro Palace Hotel Strada Statale 85 Venafrana – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865  904437 © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: