CONTRATTO DI SVILUPPO – Domani a Roma insediamento del tavolo istituzionale

pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro

ISERNIA –  Si avvia concretamente il Contratto istituzionale di sviluppo per la Regione Molise, finalizzato a superare le numerose criticità che da tempo interessano il nostro territorio.

Il decreto prevede, tra l’altro, l’insediamento di un Tavolo Istituzionale presieduto da Conte, con il compito di elaborare le strategie utili per la definizione e l’attuazione del programma straordinario di valorizzazione e sviluppo del Molise, nonché di coordinare e concertare tutte le azioni necessarie, individuando e attuando le opportune misure di accelerazione.

Conte Molise Donato Toma

Del Tavolo Istituzionale farà parte anche il sindaco d’Apollonio, insieme ai rappresentanti di ben nove ministeri, ai presidenti delle due province molisane, al sindaco di Campobasso e al referente di Invitalia spa. Saranno invitati, quali rappresentanti del Ministero dell’interno, anche i prefetti di Campobasso e Isernia. L’insediamento del Tavolo Istituzionale ci sarà domani, mercoledì 22 maggio, alle ore 17:30, a Roma, nella sede della Presidenza dei Consiglio dei Ministri, a Palazzo Chigi.

d'Apollonio

«Il Tavolo – ha dichiarato d’Apollonio – esaminerà e individuerà i programmi e gli interventi già attivati e dotati di copertura finanziaria, i livelli di progettazione dei singoli interventi, lo stato di avanzamento delle opere in corso, e gli ulteriori interventi strategici non dotati di copertura finanziaria. Isernia ha presentato propri elaborati progettuali per la realizzazione del Parco di San Martino, per il completamento dell’Auditorium e per la resilienza sociale nel Borgo Storico della città. Il nostro Comune – ha concluso d’Apollonio – ha anche aderito a un progetto presentato da altro ente per la valorizzazione della rete tratturale e alle proposte della Camera di Commercio per la tratta autostradale del Molise e per l’elettrificazione della linea ferroviaria Roccaravindola-Campobasso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: