ISERNIA – “Bounce Forward” per rilanciare la parte antica della città: ultimi giorni per aderire

centro storico isernia
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Black&berries Venafro

AMMINISTRAZIONE – Bounce Forward per il rilancio del centro storico di Isernia: l’amministrazione locale scommette sull’opportunità.

Il sito web EdilportaleNews ha dato informazione delle proposte italiane riguardanti l’Urbact, il programma europeo che intende promuovere piani locali di sviluppo urbano sostenibile sotto il profilo economico, ambientale e sociale. Fra le città segnalate da EdilportaleNews c’è anche Isernia, insieme a Napoli, Torino, Bari, Mantova, Bologna, Udine e Roma.

Il Comune – in collaborazione con Altena (Germania) e gli altri centri di Regrow City (rete di interventi basati sulle capacità locali per arrestare e invertire il declino sociale, economico e ambientale) – sta puntando sul riuso di negozi abbandonati con la creazione di “pop up shop” (negozi/laboratori).

Nelle scorse settimane, con apposito Avviso Pubblico, il sindaco Giacomo d’Apollonio ha invitato i cittadini a presentare manifestazioni di interesse per aderire al progetto di rilancio socio-economico del nostro centro storico. Il progetto, denominato Bounce Forward, prevede la realizzazione dei menzionati pop-up shops e si rivolge ai proprietari di immobili ubicati nella parte antica della città, che dispongano di locali utilizzabili per usi commerciali, artigianali o professionali.

In argomento, si ricorda che l’ultimo giorno utile per la presentazione delle manifestazioni di interesse (da inoltrare tramite pec a: comuneisernia@pec.it) è il 12 giugno 2019, e che tale data non sarà prorogata. Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Politiche pubbliche (upp@comune.isernia.it – 0865.449273).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: