VENAFRO – Parte il servizio di trasporto sociale per soggetti svantaggiati e diversamente abili

Molise infissi Venafro
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
mood cafè VENAFRO
officina venafro power car
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

POLITICHE SOCIALI – Trasporto sociale per soggetti svantaggiati e diversamente abili al Comune di Venafro. Al progetto ha lavorato il consigliere Oscar Simeone che ha collaborato con l’assessore Angelamaria Tommasone.

“Con il servizio di trasporto sociale, l’Amministrazione comunale intende promuovere il benessere di quei cittadini che si trovano in una particolare condizione di fragilità, accompagnandoli presso: strutture socio-sanitarie; centri educativi e riabilitativi per diversamente abili; uffici pubblici; cimitero comunale”.

Il servizio come spiegato da Simeone “può essere richiesto anche in occasione delle elezioni a garanzia del diritto di voto”.

In altre parole le persone “vengono accompagnate dal proprio domicilio-punto di ritrovo comunale alla struttura di destinazione e/ritorno”.

I destinatari del servizio sono: soggetti con oltre 65 anni di età che versano in particolari condizioni di disagio fisico, economico e familiare; quelli già segnalati dal Servizio sociale dell’Ambito territoriale di Venafro; e persone diversamente abili, soggetti che usufruiscono di legge 104/92 e smi), che non risultano in grado di servirsi dei normali mezzi pubblici e/o privi di una rete familiare.

“L’accesso – spiega ancora il consigliere Oscar Simeone – avviene attraverso la presentazione di apposita domanda all’Ufficio Protocollo del Comune di Venafro, almeno dieci giorni prima del trasporto (salvo casi particolarmente urgenti, adeguatamente documentati, di volta in volta valutati). L’erogazione del servizio avviene dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 12″.

In caso di più richieste per la stessa data si seguirà un criterio cronologico: “Tuttavia in presenza di analoghe situazioni verrà data precedenza al richiedente con Isee, in corso di validità, inferiore. Si ribadisce che per il servizio non vi sono oneri aggiuntivi a carico del Comune né tantomeno a carico dell’utenza”.

Simeone puntualizza poi che “tale progetto è sperimentale, passibile di modifiche ed integrazioni; ritengo che abbia come obiettivo cardine quello del miglioramento della qualità della vita delle persone fragili, dei diversamente abili e dei suoi familiari/caregivers, e lo reputo come altamente positivo in quanto rappresenta un percorso migliorativo sia sul piano socio-assistenziale che socio-sanitario”.

In sostanza, “il mio impegno – conclude il consigliere comunale – sarà volto a promuovere ulteriori progetti a garanzia e tutela dei diritti delle persone con disabilità e a favorire la loro piena ed effettiva partecipazione, autonomia ed inclusione sociale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

pubblicità »

Gabetti agenzia Venafro
KARTOSTIYLE Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

pubblicità »

Gabetti agenzia Venafro
KARTOSTIYLE Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

error: