SANITA’ – Laboratorio di Biomeccatronica a pieno regime al Neuromed: stampanti 3D e altre tecnologie innovative

Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

POZZILLI – Entra in piena attività il Laboratorio di Biomeccatronica Neuromed: stampanti 3D e altre tecnologie innovative per componenti biocompatibili personalizzati.

Nuova sfida tecnologica per l’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli. Nasce il Laboratorio di Biomeccatronica, una struttura di ricerca che punta ad esplorare i confini delle tecnologie ingegneristiche applicate alla salute umana. Un posto di rilievo nelle iniziative di questo laboratorio lo occupa la stampa 3D, che permette la realizzazione di oggetti progettati per le specifiche necessità del paziente.

“L’obiettivo di questo laboratorio – dice l’ingegner Fabio Sebastiano, Consigliere Delegato alla Ricerca – è di realizzare prodotti al servizio della neurochirurgia, della neuroriabilitazione e delle neuroscienze in generale. Un campo molto promettente, per cominciare, è quello della protesica. Grazie alle tecnologie 3D, infatti, sarà sempre più possibile realizzare protesi su misura, adattandole alle reali esigenze dei pazienti per il recupero funzionale durante la neuroriabilitazione. Anche per la neurochirurgia le prospettive sono estremamente promettenti. Basta un esempio: durante alcuni interventi neurochirurgici viene rimossa parte della calotta cranica, che quindi viene sterilizzata per essere reimpiantata. Ma molte volte la calotta non può essere recuperata. Così qui punteremo a realizzare un oggetto tridimensionale biocompatibile, che potrà essere posizionato sul cranio del paziente in sostituzione della parte di calotta originaria”.

“Stiamo già lavorando attivamente – spiega l’ingegner Daniele Cafolla, del Laboratorio di Biomeccatronica – nel campo della riabilitazione. Siamo in grado, ad esempio, di scannerizzare in tre dimensioni la mano di un paziente per poi produrre una protesi ad hoc, specificamente studiata per lui. In questo modo potremo ottimizzare i movimenti e le procedure di riabilitazione necessarie per il ripristino della funzionalità, che può essere stata compromessa da un danno cerebrale, come un ictus. Dal punto di vista tecnico il laboratorio è dotato di due stampanti 3D, una a tecnologia DLP, l’altra FDM, mentre in futuro acquisiremo anche stampanti a tecnologia SLA. In generale, il nostro laboratorio può utilizzare materiali molto performanti che, assieme alla possibilità di creare gli oggetti in un ambiente controllato, permettono di realizzare componentistiche particolarmente adatte all’uso biomedicale”.

“Quando parliamo di queste tecnologie – commenta Sebastiano – dobbiamo guardare ad un quadro molto ampio. Grazie a laboratori come il nostro, infatti, si otterranno vantaggi per il Sistema sanitario nazionale perché avremo tempi più rapidi e costi minori in tutti i casi in cui sono necessarie protesi. Lo sforzo che Neuromed sta portando avanti con queste innovazioni è strategico. Operiamo infatti all’interno di un piano di trasferimento tecnologico che parte da sistemi avanzati in ambito industriale per traslarli in applicazioni mediche”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
pasticceria Di Caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
pasticceria Di Caprio
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
Futuro Molise
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • DIFFERENZIATA IN CITTA’ – In consiglio ha riferito l’assessore Cretella

    by on
    CAMPOBASSO – Reportage sulla raccolta differenziata in città, l’illustrazione di situazioni e dati è stata fatta in Consiglio comunale dall’assessore all’ambiente Simone Cretella sulla scorta di un’interpellanza del consigliere della Lega Pascale “Nell’anno 2019 – ha dettagliato Cretella – è…
  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: