VENAFRO – All’Ambito Territoriale Sociale 50mila euro per un progetto rivolto alle famiglie

Angela Maria Tommasone
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Black&berries Venafro

POLITICHE SOCIALI – 50mila euro all’Ambito Territoriale Sociale per un progetto rivolto alle famiglie. A darne notizia è il presidente dell’Ats Venafro, Angelamaria Tommasone.

“E’ stato finanziato per un importo di € 49.636,00 un progetto rivolto all’Ambito Territoriale Sociale di Venafro e ai 16 Comuni con il partenariato dell’Associazione Educativa Pedagogica Petrarca. Da un’analisi approfondita ci si è resi conto che mancano sul territorio servizi attivi rivolti alle famiglie per il sostegno genitoriale e ai genitori single con minori a carico”.

A Venafro, dove sono già attivi servizi sociosanitari pubblici e privati, Scuole ed Istituti Superiori e sul cui territorio verrà attivata la sede in cui si svolgeranno le attività e gli incontri, si riversa un bacino di utenza di numerosi Comuni della zona.

“L’obiettivo generale del Servizio offerto – spiega il presidente Angelamaria Tommasone – è quello di assicurare ai genitori separati ed ai bambini sostegno, promozione e benessere ed il fine particolare è quello di mantenere e recuperare le relazioni tra figli e genitori non conviventi sostenendo allo stesso tempo emotivamente il minore nel diritto di mantenere relazioni personali positive e contatti diretti con entrambi i genitori. Saranno utilizzate professionalità specifiche quali psicologi, educatori, assistenti sociali e consulenti legali. L’intervento, quindi, non intende limitarsi ad un’azione di pura e semplice assistenza, bensì mira, attraverso la valorizzazione delle risorse esistenti, alla piena realizzazione delle concrete possibilità di cambiamento delle famiglie coinvolte”.

Per la realizzazione del progetto un ulteriore supporto verrà offerto dai tirocinanti della Facoltà di Scienze dell’Educazione e Scienze Pedagogiche dell’Università degli Studi di Cassino. “I Tirocinanti affiancheranno il personale dell’ATS e gli operatori in tutte le attività laboratoriali che verranno attivate. Non posso che essere orgogliosa di questo ulteriore traguardo raggiunto grazie all’impegno del personale dell’Ambito Territoriale Sociale e dell’Associazione Educativa Pedagogica Petrarca egregiamente presieduta dal Gianluca Petrarca con il quale collaboriamo da un bel po’ di tempo con ottimi risultati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: