EVENTO – Festa del grano di Jelsi, massimo contributo della Regione

festa del grano jelsi
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Banca di credito cooperativo Isernia
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Un contributo cospicuo sarà destinato all’Associazione Culturale Comitato Sant’Anna, al primo posto nella graduatoria delle istanze sull’avviso pubblico Turismo e cultura, che si occupa in particolare dell’organizzazione della famosissima Festa del Grano di Jelsi.

“Da capogruppo di Orgoglio Molise e da cittadina jelsese –  dichiara la consigliera regionale Paola Matteo – , esprimo davvero grande soddisfazione per un finanziamento che sostiene una delle manifestazioni più belle e longeve della nostra Regione. L’appuntamento con la «Festa del Grano» è per il prossimo 26 luglio, la Regione Molise c’è e sostiene al massimo la nostra identità”.

La Festa del Grano è un patrimonio d’identità che affonda le proprie radici nella nostra storia e nella nostra tradizione. Un evento dal forte sentimento culturale e devozionale. Il grano, infatti, simboleggia la gioia del raccolto e le spighe vengono utilizzate per addobbare le case e le strade. A Jelsi, con la Festa del Grano, si torna indietro nel tempo, ricordando il passato attraverso una sfilata di carri allegorici e di “traglie”, antichi mezzi con cui si trasportavano i covoni di grano. Una sfilata che si chiude con la “traglia” più attesa, quella che porta, in una nuvola di spighe, la statua di Sant’Anna.

“Dalla graduatoria di “Turismo e Cultura 2019” emerge, in modo netto – continua la Matteo -, l’identità del nostro territorio che trova la massima espressione nelle varie manifestazioni. Sostenere al massimo questo tipo di eventi è uno degli obiettivi del governo regionale. Con l’attuale Governance si è riscoperta la consapevolezza che investire in cultura e tradizioni non fa bene solo alle menti e alle anime, ma anche all’economia della Regione. A tal proposito voglio sottolineare l’impegno del Presidente Donato Toma e dell’Assessore Vincenzo Cotugno che hanno fortemente voluto e portato a termine questo avviso pubblico. Un lavoro che, in un’ottica ad ampio respiro, comprende una rivisitazione netta del piano turistico e culturale della nostra Regione, non solo a livello promozionale, ma anche come organizzazione di eventi.

Un esempio concreto è anche Sonika Poietika presentata nei giorni scorsi, che prevede un calendario di concerti nei luoghi più rappresentativi del Molise. Una scelta precisa, proprio per valorizzare il territorio con delle vere e proprie eccellenze culturali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: