ISERNIA – Usura ed estorsione, la Polizia arresta 42enne che chiedeva tassi del 600%

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica

CRONACA – La Polizia di Stato di Isernia ha arrestato un 42enne che deve scontare una pena a 4 anni di reclusione per usura ed estorsione.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno fermato quindi l’uomo condannato con sentenza passata in giudicato alla pena di 4 anni e 6 mesi di reclusione per i reati di usura e tentata estorsione continuata, commessi dal 2009 al 2016.

L’uomo si era fatto consegnare dalla vittima quasi 7.000 euro a fronte di un prestito di 1.000 euro, con un tasso pari al 600%.

I poliziotti lo hanno rintracciato mentre si rilassava con la sua famiglia in un luogo di balneazione privato e, dopo le formalità di rito, lo hanno condotto presso l’Istituto Penitenziario di Isernia, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Isernia.

Detratti i periodi di detenzione cautelare in carcere e a domicilio, gli restano da scontare 4 anni e 2 giorni di reclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
error: