SANITA’ – Toma e Giustini muro contro muro. Toma: “Abolire i commissariamenti… Hanno cronicizzato i mali della sanità”

Giustini e Toma
DR 5.0 Promozione
Maison Du Café Venafro
DR F35 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

CAMPOBASSO –  E ora è guerra aperta tra il presidente Donato Toma  è il commissario alla sanità Giustini.

Soprattutto su eventuali provvedimenti suggeriti dal Generale inviato a capo della strutturale commissariale in Molise sull’impiego dei medici specialisti militari nei posti vacanti degli ospedali.

«La proposta del commissario alla sanità di ricorrere ai medici militari è irrealizzabile. Non lo dice più solo Donato Toma, ma anche il ministro alla salute, Giulia Grillo. Il ministro, quindi, certifica l’assoluta incompetenza e inadeguatezza degli interventi, delle azioni e delle proposte di un commissario che, in mesi di attività inutile, ha cronicizzato i mali della sanità regionale. Non c’è più tempo da perdere: occorre abolire i commissariamenti, come già allo studio nel Patto sulla sanità. La mia priorità è tutelare il sacrosanto diritto alla salute dei miei concittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: