POROTOCOLLO d’INTESA – Giustizia molisana a corto di personale, firmato accordo tra Regione e Giustizia locale

faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
eventi tenuta santa cristina venafro
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Una situazione drammatica quella riferita alla parte amministrativa e quindi d’ufficio della giustizia molisana a corto di personale ridotto all’osso con un impoverimento di numeri che potrebbe portare alla paralisi dei processi e quindi delle istruttorie di indagini e quant’altro legato alla parte burocratica vera e propria nelle Procure dei Tribunali di Campobasso Isernia Larino e nel Tribunale dei minori.

A tanto quindi va a confortare e dare supporto il protocollo d’intesa siglato questa mattina presso la Corte di Appello di Campobasso tra il Procuratore generale dott. Rispoli e il presidente della Regione Molise dott.Toma. La Regione quindi attraverso un Bando interno mette a disposizione di quanti vorranno trasferirsi ai palazzi di giustizia regionali una piccola parte del suo personale, funzionari ovviamente non dirigenti, che serviranno alla causa degli uffici giudiziari. In tutto potrebbero essere una ventina di unità con un’esigenza particolare a Larino dove gli impiegati operativi diventeranno a breve solo 7, un numero che non consentirebbe un normale lavoro per espletare neppure l’ordinaria amministrazione.

Ovviamente come ha spiegato il Procuratore generale Rispoli si è dovuto ricorrere a tanto per la mancanza di risorse che non arrivano dal Ministero della Giustizia e ovviamente di nuovo personale che avrebbero potuto comportare aggravi finanziari. Gli incarichi dei distacchi dalla Regione che ripetiamo saranno solo distacchi di funzionari che risulteranno comunque in pianta organica dell’Ente Regione, dureranno solo un anno con possibilità in futuro di continuare la collaborazione in caso ci fossero condizioni di continuità per il Protocollo oggi siglato tra Giustizia locale e Regione. Contento ovviamente il dott. Rispoli che ritiene questa intesa una vitale boccata d’ossigeno per la giustizia locale per i Tribunali della Regione impegnati in processi, indagini, perizie etc., che non hanno un necessario supporto amministrativo di persone che accompagnano il lavoro dei giudici proprio per il quadro deficitario delle piante organiche degli Uffici che negli hanno visto persone o trasferirsi o andare in congedo o in pensione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: