POLITICA – Campobasso, il consigliere Battista sollecita il sindaco Gravina a riaprire il centro prelievi di via Toscana

antonio battista
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
Banca di credito cooperativo Isernia

CAMPOBASSO – Centro sanitario prelievi di via Toscana il consigliere del Pd Antonio Battista ne chiede la riapertura e al riguardo interpella il sindaco Gravina chiedendo:

“di intraprendere urgenti iniziative politiche per la immediata riapertura del Centro prelievo del Distretto sanitario di via Toscana a Campobasso. In passato l’iniziativa, più volte dichiarata, è stata scongiurata anche con l’intervento dell’Amministrazione comunale di Campobasso.

Il Centro di via Toscana effettua mediamente 6.ooo prelievi all’anno serve una parte della città di Campobasso e diversi comuni. Ovviamente eroga quotidianamente una serie di altri importanti servizi territoriali. Non si tratta di tenere aperto un Ospedale o un Reparto ospedaliero ma un importantissimo servizio territoriale di base.

Le conseguenze saranno un riversarsi su altri centri prelievo con chiaro affollamento che penalizzerà indistintamente tutti e un ulteriore ricorso al Privato che ovviamente penalizza le fasce sociali economicamente e socialmente più deboli.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
colacem
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
Maison Du Café Venafro
colacem
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: