GAM – Incontro sindacati Regione senza risultati, la Flai Cgil annuncia iniziative. A fine luglio si va al Mise

Gam
Assicurazioni Fabrizio Siravo
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mood cafè VENAFRO
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
officina venafro power car

CAMPOBASSO –  Niente di concreto nell’incontro di oggi tra sindacati e Regione che si è concluso perciò con l’ennesimo nulla di fatto. Preoccupata la Flai Cgil che si schiera ovviamente al fianco dei lavoratori e annuncia altre iniziative.

“Fuori dalla Regione i lavoratori che rischiano di essere vittime innanzitutto del tentativo che ora è quello di scaricare le responsabilità. È già partita la gara al cosiddetto scaricabarile ma sfugge la comprensione di un elemento molto semplice: ai lavoratori della vertenza Gam non interessa chi è il colpevole, interessa invece sapere che ne sarà del loro destino lavorativo e di reddito. E, ad ogni modo, la mancata presenza di Amadori rischia di certificare la misura di quale e quanta autorevolezza gode la Giunta Regionale Molise con in primis il suo Presidente.

Aldilà di tutto, c’è bisogno di attivarsi alacremente perché, di certo, perdere un Contratto di Sviluppo da più di 40 milioni di euro con protagonista Amadori non è una robetta da nulla. Ma, c’è da chiedersi, chi è la parte che ha maggiore interesse quando la posta in gioco è provare a dare una possibilità di futuro per il Molise: la Regione Molise o un imprenditore esterno? Ad ogni modo, per la Cgil e per la Flai questa partita non può finire scaricando il problema sui tavoli ministeriali perché non c’è tempo.

Intanto la Cgil e la Flai sosterranno ogni iniziativa a sostegno di tutti quei lavoratori che non vogliono restare nell’ombra e che, giustamente, chiedono risposte. Semmai, mentre ci si prepara al tavolo presso Mise non si resta inermi quindi: bene l’esito della riunione della Seconda Commissione del Consiglio Regionale che si è riunita proprio oggi; bene quindi che si chieda la convocazione di un Consiglio regionale monotematico straordinario e aperto dedicato al tema del Lavoro; bene che si pensi di dare elementi concreti di risposta a ogni singola vertenza e bene che su questi temi la Commissione stimoli e indirizzi atti adeguati.

Intanto però la Cgil e la Flai ritengono che vadano chiamati a raccolta tutti i livelli istituzionali perché ognuno si assuma la responsabilità per ciò che attiene al proprio ruolo a partire dal Sindaco della Città di Campobasso e dai Sindaci del territorio accanto ai Parlamentari eletti in Molise”.

Intanto non si prevedono sviluppi all’orizzonte che possano restituire, in parte, lavoro ai circa 240 dipendenti la cui cassa integrazione scadrà il prossimo 4 novemmbre. Asssente ovviamente ieri all’incontro in Regione Amadori che a quanto pare si è ritirato dalla manifestazione di interesse per la costruzione del macello e la ripresa della produzione vera e propria  considerate le vicende giudiziarie in cui quest’ultimo resta ammagliato, cosa accadrà da qui in avanti per il rilancio della filiera agricola bojanese nessuno lo sa. Agricola vicentina si è detta solo disposta a incrementare l’organico dell’incubatoio di Monteverde dove già lavorano una quarantina di persone ma si tratterebbe di poche unità rispetto alle 240 unità rimaste senza occupazione e da qui a poco senza neppure protezioni previdenziali ed economiche minime. Il prossimo passaggio è affidato al Mise a fine luglio, qui si conosceranno le intenzioni di Amadori che ha garantito di essere presente e il futuro dell’ex azienda matesina che avrebbe potuto beneficiare di circa 40 milioni di euro per il suo rilancio provenienti da fondi statali a suo tempo indirizzati verso la riorganizzazione e la riapertura di una nuova struttura produttiva riconsiderata sugli attuali manufatti che hanno ospitato per anni la Gam.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

pubblicità »

KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro
Faga Gioielli Antica Murrina
gomme invernali renella venafro
Colacem
Faga Gioielli Antica Murrina
Colacem
Gabetti agenzia Venafro
KARTOSTIYLE Venafro
gomme invernali renella venafro

Scopri il Molise »

Agnone
Campobasso
Termoli
Capracotta

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

pubblicità »

KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro
Faga Gioielli Antica Murrina
gomme invernali renella venafro
Colacem
Faga Gioielli Antica Murrina
Colacem
Gabetti agenzia Venafro
KARTOSTIYLE Venafro
gomme invernali renella venafro

Scopri il Molise »

Agnone
Campobasso
Termoli
Capracotta

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Sanitaria CM

    SANITARIA CM

    by on
    Sanitaria CM Via Volturno, 41 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 903375 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bike4You

    BIKE 4 YOU

    by on
    Bike 4 you Via Sant’Ormisda, 88/90 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: