SANITA’ – “San Timoteo”: ortopedia senza specialisti, verso la chiusura. Il Comitato a sua difesa studia un referendum di annessione all’Abruzzo

eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro

TERMOLI – Dopo il Punto nascite anche la divisione  di ortopedia potrebbe chiudere i battenti.

Il reparto è privo di specialisti sufficienti per garantire il servizio in maniera completa e continua e quindi garantire quella sicurezza necessaria per ricoveri protetti. Da qui potrebbe funzionare solo per le urgenze.

Ovviamente da ciò il Comitato del San Timoteo torna sulle barricate organizzando proteste e mobilitazione e anticipa l’avvio nei prossimi giorni una raccolta firme per l’indizione popolare per il distacco territoriale del Comune di Termoli e del  Molise a favore dell’annessione all’Abruzzo.

Una posizione che si configura nell’ampia protesta del Basso Molise dove c’è la delusione dello smantellamento della sanità pubblica e il timore che dopo quanto adottato al Vietri di Larino spogliato di tutte le sue attività ospedaliere  possa toccare anche al nosocomio di Termoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: