CRONACA – Sequestri in spiaggia, interviene la Capitaneria con l’ausilio di elicottero

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

TERMOLI – Sequestro di materiali da spiaggia ieri sera sul litorale sud di Termoli dove sono entrati in azione una sessantina di agenti della Capitaneria di Porto di Termoli Vasto e Pescara con l’appoggio di un elicottero.

Una risposta abbastanza energica e necessaria dopo che la sera prima alcuni operatori della Guardia costiera in altra parte della spiaggia termolese erano stati aggrediti da bagnanti o villeggianti che erano adusi lasciare il materiale marino sul posto anche durante la notte e quindi dopo il tramonto contravvenendo alle disposizioni del caso per poi utilizzarlo il mattino seguente sempre nella stessa posizione.

Sdraio, ombrelloni lettini e quant’altro sono stati sequestrati dalla stessa Capitaneria di porto e trasportato nei magazzini di quest’ultima. Intanto sono state avanzate anche delle denunce per quanto accaduto due giorni fa nel momento dei controlli sul litorale nord di Termoli laddove si sono verificati gravi episodi di intolleranza da parte dei bagnanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: