POLITICA – Emergenza occupazionale in Molise, le proposte del Partito Democratico

facciolla e fanelli
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – Il Consiglio monotematico di domani 7 agosto, consentirà di discutere ed avanzare proposte concrete riguardanti il tema del lavoro, muovendo le mosse da un contesto preoccupante in Molise e nelle aree periferiche d’Italia, ma anche offrendo alcune proposte che il Partito Democratico riassume nel documento che presenterà in aula, i cui allegati costituiscono parte “normativa” saliente e capace di produrre effetti concreti, nell’ambito delle competenze regionali in materia.

Il documento è costituito da una:

1. Breve e aggiornatissima analisi di contesto dell’occupazione in Molise, alla luce delle due più recenti e autorevoli pubblicazioni (Banca d’Italia e Svimez);

2. Una fotografia degli impegni programmatici disattesi dal governo regionale di centrodestra (sia delle dichiarazioni programmatiche di Toma che del D.E.F.R.), sia degli impegni a valere sui programmi strutturali e dei fondi addizionali (in particolare por F.S.E. e Patto del Molise), sia dei protocolli sul tema del lavoro di cui alle delibere regionali (DGR 447/2018);

3. Una assenza dell’ammodernamento delle leggi e della governance regionale, nonché l’assoluta incapacità di proposta, ha reso necessario l’iniziativa del gruppo di minoranza del Partito Democratico per supplire alla assenza dell’esercizio della delega da parte dell’”Assessore freezer” (messo in congelatore, fra richiesta dimissioni e sospensione delle stesse che pare a settembre dovrebbe arrivare a una decisione).

Tale iniziativa è corredata da cinque proposte di deliberazioni, con la richiesta di discussione urgente per tre di esse, quelle su cui è necessario procedere tempestivamente per uscire da gravi situazioni di stallo.

Le due proposte “strutturali” su cui si potrà discutere con maggiore approfondimento e calma, sono:

A. La Pdl Organizzazione dei servizi per il lavoro e delle politiche del lavoro;

B. La mozione per la riorganizzazione dei Centri per l’impiego;

e tre proposte urgenti:

3. Il lavoro all’interno della regione. Il piano assunzionale. Criticità. Richiesta di incontro urgente con la commissione competente e le forze sindacali eliminare gli errori e dare respiro alle oltre 600 persone del “Sistema regionale”;

4. Un tema specifico, la Gam, per accelerare le soluzioni prima che sia troppo tardi;

5. Le politiche attive, la formazione, il welfare, lo sviluppo, i diritti di cittadinanza minati, cioè come le condizioni di contesto incidono fortemente sul lavoro. Al riguardo oltre a ribadire nel presente documento gli aspetti di maggiore criticità, si allega e si chiede la discussione su uno specifico atto di accelerazione in particolare in riferimento al tema delle politiche attive.

«Come sempre, il Partito Democratico si pone con spirito propositivo rispetto alle tematiche più urgenti ed importanti, proponendo sulla questione del lavoro una piattaforma di interventi strutturali –spiegano i consiglieri Micaela Fanelli e Vittorino Facciolla – per garantire, innanzitutto, risposte immediate alle emergenze occupazione e per ‘seminare’ nuove occasioni di lavoro. Auspichiamo, dunque, uno spirito collaborativo di tutte le forze politiche, alle quali offriamo la nostra piattaforma di proposte serie, concrete, fattibili, che porremo all’attenzione del Consiglio regionale di domani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
pasticceria Di Caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Futuro Molise
panettone di caprio
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: