ISERNIA – Strisce blu, 80 centesimi la tariffa minima. I disabili pagano regolarmente

Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

ISERNIA – Questa mattina nella sede dell’Area Tecnica del Comune di Isernia in piazza Michelangelo, insieme al dirigente dell’Area Tecnica del Comune Giuseppe Cutone e il Funzionario dell’Ente Roberto Bucci, Sergio Sabatini amministratore delegato della A.J. Mobilità ha illustrato, in una conferenza stampa abbastanza movimentata, l’organizzazione e il funzionamento del nuovo servizio dei parcheggi a pagamento.

“Il consiglio comunale ha stabilito una tariffa minima pari a 80 centesimi l’ora – afferma Sergio Sabatini amministratore delegato della A.J. Mobilità – e la sosta frazionata è possibile solo dopo quella minima, quindi, la sosta negli stalli blu anche solo per mezz’ora è 80 centesimi, ma per la sosta inferiore a 10 minuti potrà essere erogato gratuitamente un ticket di cortesia. – continua l’AD di A.J. Mobilità – Il ticket può essere utilizzato solo in uno stallo in quanto il biglietto di sosta è un contratto tra utente e società di gestione per un range di tempo e per un posto specifico. Il pagamento del ticket si può effetuare anche con lo smartphone, infatti, sono disponibili la App Mobile Whoosh, il Telepass Pay e l’Easy Park – utilizzarle, però, comporta il pagamento di una commissione prevista dai gestori delle applicazioni – Inoltre è possibile usufruire degli abbonamenti ad una tariffa scontata, che come concordato con l’Amministrazione, sono pari al 10% dei posti blu. Quindi su 860 posti blu a disposizione saranno disponibili 86 abbonamenti. – conclude Sabatini – I disabili se utilizzano le soste blu pagano regolarmente, però l’amministrazione comunale ha assegnato ai disabili il doppio degli stalli previsti dal Codice – 1 ogni 50 -, infatti, ad Isernia ce ne sono 1 ogni 21″. Quindi, se la matematica non è un opinione, ad Isernia dovrebbero esserci 41 stalli di sosta riservati alle persone invalide delimitati da strisce gialle.

IN SINTESI

orari: dal lunedì al sabato feriali dalle ore 8,00 all 14,00 e dalle ore 16,00 alle ore 20,00

tariffe: € 0,80 ora. oltre l’importo minimo di € 0,80 è possibile pagare per ogni multiplo inteno di € 0,05. Per la sosta inferiore a 10 minuti potrà essere erogato gratuitamente un ticket di cortesia

sistemi di pagamento: monete, carte di credito, App Mobile WHOOSH, Telepass Pay

modalità di acquisto dei ticket:

  1. Inserisci monete o carta di credito
  2. Premi il tasto “valid”
  3. Digita il numero della targa del veicolo
  4. Premi il tasto “valid”
  5. Ritira il tiket

I residenti potranno usufruire delle agevolazioni tariffarie – € 20 mensili, € 100 semestrali, € 180 annuali – una sola vettura per famiglia residente, rivolgendosi presso l’infopoint presente nel parcheggio coperto Auditorium “Unità d’Italia” in via Giovanni XXIII.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: