SPORT – In mattinata amichevole di calcio Cassino/Venafro

ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia

VENAFRO – Dopo la cinquina rifilata di recente all’undici cerrese nel Volturno altissimo, il Venafro del presidente Nicandro Patriciello e del neo mister Alberto Bernardi torna in campo questa mattina (h 11,00) contro un avversario di tutt’altro spessore tecnico.

La squadra di Bernardi, ex del Torino in serie A e con una vita calcistica in quasi tutte le serie nazionali, affronta infatti in mattinata a Cassino l’undici locale che milita in serie D e nelle cui fila figura l’ex venafrano Ricamato, giocatore dalle ottime prospettive come sta confermando anche in terra laziale.

La prova mattutina a Cassino sarà quindi di quelle valide per il Venafro, nonostante trattasi di un’amichevole estiva, in quanto di fronte ci sarà un avversario di rango, il Cassino di serie D. I molisani affronteranno la prova al gran completo con vecchi e nuovi giocatori, anche perché la prima partita ufficiale della stagione 2019/2020 è ormai alle porte. Il prossimo 25 agosto inizia infatti la Coppa Italia ed il Venafro sarà atteso a Castel Di Sangro per il primo match ufficiale della stagione, per cui si prende man mano a far sul serio.

Anche il Presidente del club venafrano, Patriciello, è indirizzato in tal senso e dopo i primi nuovi ingaggi stagionali di mister e nuovi difensori, continua a muoversi sul mercato per portare a Venafro altri giocatori interessanti per centrocampo ed attacco. Nella prossima settimana, stando alle frasi a metà pronunciate dal massimo dirigente venafrane, dovrebbero definirsi i nuovi ingaggi e man mano il Venafro 2019/2020 avvicinarsi a quello che sarà il suo volto definitivo per la prossima stagione.

Intanto sarà interessante questo Cassino/Venafro della mattinata odierna per tastare sia i laziali, prossimi protagonisti di serie D, e sia i molisani, che aspirano senza mezzi termini ad una prossima eccellenza regionale di vertice per tornare anch’essi in D.

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: