Lavorare da casa – Quali sono i vantaggi

lavorare da casa
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

Lavorare da casa – Quali sono i vantaggi.

Oggi il mercato del lavoro, rispetto al passato, è particolarmente eterogeneo, consentendo a più soggetti di accedere ad una professione più coerente con le proprie esigenze di vita. Si pensi a coloro che vogliono solo beneficiare di un’entrata ulteriore rispetto alla normale retribuzione oppure alle mamme che devono prendersi cura della propria famiglia durante la giornata.

Secondo recenti studi, le offerte lavorative sono addirittura dirette a modificarsi nei prossimi anni, poiché la manodopera dell’uomo sarà progressivamente sostituita dalle macchine, venendosi così a creare mansioni nuove ed ulteriori da coprire.

Il processo di automatizzazione del settore però è già cominciato, tanto è vero che sono sempre più diffusi i lavori da casa, da svolgersi in piena autonomia e non più ancorati alla tradizionale concezione di come svolgere un mestiere.

L’home working presenta numerosi vantaggi: innanzitutto, garantisce una maggiore elasticità dell’orario, che è rimessa alla capacità organizzativa del soggetto. Inoltre, le spese per iniziare un’attività sono sicuramente più basse (si pensi che non sarà necessario acquistare o affittare alcun locale, sopportando le spese di gestione e manutenzione) e, di conseguenza, anche i guadagni sono più elevati. Si tratta generalmente di professioni che richiedono una spiccata creatività, nonché una grande capacità di pianificazione del lavoro.

D’altro canto, è anche vero che lavorare da casa limita il contatto con il mondo esterno, per cui è più difficoltoso reperire clientela. È tutto rimesso nelle mani del prestatore di lavoro, che deve necessariamente ideare delle modalità nuove e funzionali per farsi conoscere e attirare l’attenzione sull’attività che sta svolgendo. Questo anche perché l’accesso a queste forme di lavoro è più facile, dal momento che non sempre sono richiesti requisiti stringenti come spesso accade per lo svolgimento di alcune professioni e i numeri dei lavoratori “da casa” sono destinati a crescere.

Un consiglio di tipo organizzativo, finalizzato a migliorare qualitativamente e quantitativamente questo genere di lavori è creare nella propria casa uno spazio destinato unicamente al lavoro, quasi come se fosse un ufficio interno e distaccato, onde evitare che le interferenze esterne possano avere ripercussioni negative sulla prestazione.

Quali tipologie di lavori possono essere delocalizzate?

Secondo Migliorcontocorrente.org i  lavori più gettonati oggi hanno a che vedere con il mondo digitale e della contabilità, ma non mancano figure tradizionali come i baby-sitter o dog-sitter, i sarti o i lavoratori fai da te.

Una delle professioni più richieste soprattutto a livello aziendale è quella dell’esperto contabile, cui sarà affidata la gestione delle finanze di un’impresa, nonché la gestione del personale. È chiaro che svolgere tale lavoro da casa facilita il contatto con una pluralità di datori di lavoro, aumentando i guadagni.

Oppure, si pensi ai webmaster, agli editor freelancer e ai cosiddetti web writer. Sono figure esterne alla realtà aziendale, ma non di poco conto, che necessitano di specifiche competenze e conoscenze a seconda dell’ambito di operatività .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: