Carte di credito – Cosa sono e quali vantaggi offrono

Carte di credito - Cosa sono e quali vantaggi offrono
eventi tenuta santa cristina venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
pasta La Molisana
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

Carte di credito – Cosa sono e quali vantaggi offrono.

È sempre più diffusa l’esigenza di praticità, velocità e sicurezza tanto nella gestione del proprio risparmio, quanto nell’utilizzazione del denaro ovunque ci si trovi. Per questa ragione, la maggior parte delle persone preferisce dotarsi di strumenti alternativi al denaro contante, come carte di credito, carte di debito e carte prepagate, ciascuna dotata della propria specificità.

Nello specifico, la carta di credito è un sistema di pagamento connesso solitamente ad un conto corrente, che consente al titolare, in base alla disponibilità accordata dalla banca erogatrice, di effettuare alcune operazioni come prelevare contanti presso gli ATM o  effettuare acquisti (anche online) presso negozi.

Le carte di credito presentano spesso dei costi di attivazione e gestione maggiori rispetto alle carte di debito o prepagate. Il grande vantaggio di questo strumento di pagamento è principalmente dovuto alla possibilità di effettuare acquisti o prelievi anche se effettivamente non di dispone al momento sul conto corrente della somma richiesta per completare la transazione: infatti le spese effettuate con carta di credito vengono addebitate solitamente nel mese successivo, oppure in caso di carta con funzionalità revolving, a rate nei mesi successivi (con un funzionamento simile ad un vero e proprio prestito). Al contrario invece,  le carte prepagate ad esempio, consentono di spendere (sempre in funzione dei massimali previsti dal mezzo di pagamento) solo il denaro disponibile sulla carta.

Altro vantaggio delle carte di credito è quello di aver accesso in modo più agevole a tutta una serie di servizi, come ad esempio il noleggio auto, la prenotazione di voli o alberghi all’estero.

Dal punto di vista soggettivo, gli istituti di credito emittenti subordinano il rilascio della carta al possesso di requisiti più stringenti rispetto ad esempio le semplici carte prepagate. Solitamente, oltre alla cittadinanza italiana e al superamento dei 18 anni, è richiesto di dimostrare una certa redditività, grazie quindi all’accredito della pensione o dello stipendio sul conto collegato alla carta, oltre che allegare garanzie ulteriori (come la stipula di un’apposita polizza assicurativa o l’indicazione di un soggetto terzo solvibile). Chiunque sia interessato deve presentare un’apposita domanda, compilando il format digitale o cartaceo della banca prescelta, tanto recandosi personalmente nella filiale più vicina, quanto on line nelle apposite sezioni dedicate a tale scopo.

Come anticipato, le carte di credito prevedono dei costi spesso anche elevati, sebbene il mercato finanziario oggi si è arricchito di nuove di carte di credito, anche con funzionalità revolving, come ad esempio la Carta AgosPay Zero di Agos Ducato oppure la dbComfort di Deutsche Bank. Tra le carte di credito a saldo invece troviamo ad esempio la Carta di credito CheBanca, la carta di credito Widiba (disponibile in varie versioni) e la Carta Montepaschi Classic di MPS (per approfondimenti sui costi delle carte di credito: Cartedipagamento.com).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
Futuro Molise
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: