CRONACA – Chiede permesso di soggiorno ma si scopre che è gravato da decreto di espulsione, arrestato un albanese

polizia cb
DR F35 Promozione
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
DR 5.0 Promozione
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Cittadino albanese chiede permesso di soggiorno ma si scopre che lo stesso è gravato da numerosi precedenti tra cui un’espulsione con divieto di far rientro in Italia.

Lo hanno scoperto gli peratori della Divisione Polizia Amministrativa Sociale e dell’Immigrazione  che quindi hanno proceduto all’arresto di un cittadino extracomunitario di nazionalità albanese che si è presentato presso gli uffici della Questura per richiedere un permesso di soggiorno a fini lavorativi.

Da accertamenti presso la Banca Dati Interforze, lo stesso è risultato  gravato da numerosi precedenti, tra cui un’espulsione ex art.16 D.Lgs. 286/98 con divieto di far rientro  in Italia fino al 2020. Lo straniero  è stato quindi arrestato e tradotto presso la casa Circondariale di Campobasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: