EVENTO – Al “Gioia piena Festival” di Petrella arrivi da tutta Italia

gioia piena festival
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
mama caffè bar venafro

PETRELLA TIFERNINA – È stata una settimana intensa di condivisioni, preghiera e incontri tematici.

“Un festival che nasce dalla ricerca di sé stessi, dei propri talenti, della gioia piena che si può provare seguendo le proprie inclinazioni e trovando una via che dà un senso alla ragione della propria esistenza”. Queste le parole del sacerdote della comunità Nuovi Orizzonti, Don Donato Colacicco, che da quattro anni organizza il festival nel piccolo paesino molisano.

“Perché dal primo giorno in cui ho messo piede a Petrella ho sentito un forse senso di famiglia e di accoglienza, di amore. Quello che tanti giovani cercano. È il luogo perfetto per un evento che si basa sui valori della fede, della condivisione, dell’apertura al prossimo”. In occasione di Gioia Piena Festival giungono infatti a Petrella giovani e famiglie da ogni arte d’Italia, e i numeri sono in costante crescita.

Alla messa di domani mattina alle ore 11.00, in piazza Umberto I, parteciperà anche il Vescovo Mons. Giancarlo Maria Bregantini. In serata invece, alle 21.00, tutti i partecipanti daranno vita allo spettacolo ispirato alla Divina Commedia, che unirà le arti e i talenti messi a frutto grazie ai workshop frequentati dal 19 agosto ad oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

momà
Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: