CALCIO D – Campobasso, domenica la prima di campionato ad Avezzano. Si parte per vincere il torneo

Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – La palla riprenderà a rotolare dalla Marsica.

Ricomincerà in Abruzzo la stagione agonistica che vedrà impegnato il Campobasso in un campionato che si spera possa regalare più gioie di quelle vissute negli ultimi anni. Giornali e addetti ai lavori – facendo tutti gli scongiuri del caso – danno i lupi rossoblù tra i favoriti del girone insieme a Vastese (con il campione del mondo Amelia in panchina), il solito Matelica, Recanatese e la new entry laziale Atletico Fiuggi che pare si sia attrezzata per un campionato di vertice. Partono più in sordina Chieti, neo promossa dall’eccellenza abruzzese, e Pineto che rientrano tra le possibili outsider pronte a dare fastidio a ridosso della zona palyoff.

Finalmente si ricomincia a parlare di calcio giocato, schemi, gol, giocatori ed emozioni. Dopo un’estate densa di avvenimenti burocratici, le nuvole sopra la società di corso Vittorio Emanuele II sembrano potersi diradare. La fresca stipula in Comune della convenzione per la gestione del Nuovo Romagnoli permette, altresì, ulteriori passi in avanti nella programmazione a medio-lungo termine e dà la possibilità di poter guardare al futuro in ottica tanto sportiva quanto manageriale.

“Massima collaborazione da parte del Comune per far sì che si possa utilmente cominciare la stagione. Mi auguro che il lavoro svolto sia stato proficuo – afferma Gravina – cinque anni di convenzione possono portare ad una programmazione giusta per le attività da svolgere”. Al sindaco di Campobasso fa eco un soddisfatto Raffaele De Francesco, AD del club rossoblù: “Abbiamo trovato una grande disponibilità da parte dell’amministrazione comunale, la firma di questa convenzione rappresenta sicuramente un fatto storico. Ringrazio lo studio legale Mancini che ci affianca in tutte le problematiche di diritto societario, ed è lo studio legale che abbiamo scelto come partner per affrontare tutti gli aspetti che riguarderanno la nostra società. Noi siamo qui per cercare di portare il Campobasso in categorie più consone alla città.”

PRIMA TRASFERTA. Si riparte da Avezzano, dicevamo. I biancoverdi sembrano voler cominciare nel migliore dei modi questa stagione agli ordini di mister Mecomonaco, ex Agnonese. Una trasferta non facile per Musetti e company che, oltre al terreno di gioco non ottimale, si troveranno di fronte una squadra rinforzata nei vari reparti con calciatori esperti della categoria (l’ex Kevin Magri, squalificato per la prima uscita, su tutti). In avanti l’undici biancoverde vanta anche la presenza di Gaeta, attaccante a segno ben 32 volte nelle ultime due stagioni con Inveruno e Chieri in serie D.
A Campobasso l’ambiente è sereno ed è consapevole di dover affrontare un campionato importante. Con la ratifica delle ultime firme degli under Vanzan e Zammarchi (ex Cesena), la squadra è al completo. L’ultimo nodo da sciogliere riguarda soltanto Tenkorang, il forte under ex Lanusei, per cui ancora non viene perfezionato il contratto in Lega. Se dovesse arrivare il via libera entro sabato, anche lui verrà aggregato al bus che raggiungerà Avezzano nelle prossime ore. Per mister Cudini sono tutti arruolabili ad eccezione del centrale Dalmazzi che dovrà scontare due giornate di squalifica residue dalla scorsa stagione. I probabili undici saranno Natale in porta, glia under Fabriani e La Barba sugli esterni, Menna e Cafiero coppia centrale, Pizzutelli a dettare i tempi con Bontà e Brenci a supporto sulla mediana, in avanti Musetti, Alessandro D. e Energe.
                                                                                                                                      Andrea Zita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
pasticceria Di Caprio
colacem
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
Futuro Molise
pasticceria Di Caprio
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: