CRONACA – Stalkerizza una giovane coppia, arrestato 49enne

ristorante il monsignore venafro
Molise infissi Venafro
mood cafè VENAFRO
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
officina venafro power car

CAMPOBASSO  – Stalkerizza marito e moglie, arrestato dalla Polizia.

Nella serata di ieri, in pieno centro a Campobasso, nel contesto della manifestazione “Birrae 2019- festival delle birre artigianali”, che si sta svolgendo in questi giorni all’interno di Villa De Capoa, personale dell’UPGSP impiegato nel servizio predisposto in occasione dell’evento, ha proceduto all’arresto di un pregiudicato del capoluogo di 49 anni, già gravato da ammonimento del Questore di Campobasso per atti persecutori nei confronti di una giovane coppia che ha preso parte all’evento per pubblicizzare i prodotti della propria azienda.

L’uomo già nell’ambito di una analoga manifestazione dello scorso anno aveva approfittato della presenza delle due vittime per recare loro disturbo con minacce e fare aggressivo, creando timore anche tra il resto dei presenti. La condotta persecutoria posta in essere sin dal 2014, ha spinto in passato le parti offese a sporgere querela per il reato di stalking nei confronti dell’uomo, a cui ha fatto seguito il provvedimento di ammonimento del Questore di Campobasso, in base al quale è previsto l’arresto obbligatorio in flagranza, in caso di reiterazione della condotta.

Proprio per tali motivi, avendo notato la presenza dell’uomo, ben noto alla Polizia, all’interno di Villa De Capoa e temendo che potesse mettere in atto condotte aggressive tali da turbare anche il regolare svolgimento della manifestazione, il personale della Questura presente sul posto ha seguito con estrema attenzione gli spostamenti del soggetto tra la folla, che, di fatto, si è diretto verso lo stand della coppia e ha cominciato ad inveire contro i due con frasi ingiuriose.

Il responsabile, pertanto, è stato immediatamente bloccato dagli uomini in divisa ed allontanato dalla Villa gremita di gente, anche a salvaguardia dell’incolumità dei tanti avventori in quel momento presenti. Accompagnato presso gli uffici della Questura e sottoposto a perquisizione personale, il quarantanovenne è stato tratto in arresto per il reato di stalking, avendo avvicinato e molestato la coppia nonostante il divieto impostogli con l’ammonimento del Questore. L’uomo è stato successivamente condotto presso la Casa Circondariale di Campobasso a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

pubblicità »

KARTOSTIYLE Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Gabetti agenzia Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

pubblicità »

KARTOSTIYLE Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Gabetti agenzia Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Sanitaria CM

    SANITARIA CM

    by on
    Sanitaria CM Via Volturno, 41 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 903375 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: