VENAFRO – Bambini disabili senza terapie da due mesi: la denuncia dei Genitori Arcobaleno

genitori arcobaleno venafro pesca beneficienza
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
DR 5.0 Promozione
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
DR F35 Promozione

VENAFRO – Logopedia, neuropsicomotricità e terapia cognitivo comportamentale sospese a Venafro. Proprio così. La denuncia arriva dai Genitori Arcobaleno.

“Il 30/06/2019 scadeva la convenzione Asrem-Con.Sol per le terapie domiciliari nel nostro territorio. Più di 80 utenti, quasi tutti bambini, rimanevano senza logopedia, neuropsicomotricità e terapia cognitivo comportamentale con la promessa, da parte del dott. Sosto e del nuovo centro di riabilitazione ambulatoriale “Riabilis” del dott. Majorana (a cui è stato affidato l’incarico di sostituire la cooperativa Con.sol. nel sopperire l’utenza dell’Ats Venafro e quindi aumentato il budget per poter sopperire ai bisogni dell’ambito territoriale) di iniziare a poter seguire i bambini a Venafro, in una succursale del suscritto centro riabilitativo, già dal mese di luglio scorso”.

Invece, scrivono ancora dall’associazione “è passato luglio e se n’è andato anche agosto e della succursale nemmeno l’ombra”.

I Genitori Arcobaleno, quindi, “in rappresentanza di tutti i genitori dei bambini che stanno aspettando che vengano rispettati per l’ennesima volta i diritti dei propri figli (molti di loro con disabilità gravi), chiedono che venga ripristinato immediatamente il servizio sospeso da due mesi a Venafro, quarta città del Molise“.

L’associazione fa inoltre presente che “le famiglie non intendono spostarsi di un solo km dalla propria città poiché il servizio deve consentire anche a chi non ha possibilità di raggiungere altre località limitrofe di usufruirne. Nel caso in cui non venga ripristinato nell’immediato l’associazione si riserva di agire legalmente. Non possiamo più permettere che vengano calpestati gli elementari diritti civili delle persone con handicap per l’ennesima volta. Teniamo a precisare pure che non ci interessa a chi venga affidato il servizio ma che venga espletato in loco con professionalità e serietà!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: