CRONACA – Incendio alla centrale elettrica, Vigili del Fuoco in azione

Incendio alla centrale elettrica larino
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Banca di credito cooperativo Isernia
pasta La Molisana

LARINO – Un incendio si è sviluppato nel tardo pomeriggio di ieri in una parte dell’impianto della centrale elettrica sita nelle Piane di Larino (ex SS 480).

Le fiamme hanno avvolto l’alternatore di supporto alla turbina. Non ci sono stati danni a persone.

Sul posto, è intervenuta la squadra di Vigili del Fuoco del distaccamento di Santa Croce di Magliano e funzionari tecnici dal Comando Provinciale di Campobasso. Il personale ha provveduto allo spegnimento dell’incendio ed al conseguente raffreddamento delle strutture interessate. Sono seguiti sopralluoghi tecnici per stabilire le cause ed i danni arrecati dall’incendio.

AGGIORNAMENTI

In relazione all’incendio verificatosi nella serata di ieri presso l’impianto turbogas di Larino, Enel Produzione informa che non si segnalano feriti e che la situazione è sotto controllo, grazie al tempestivo intervento del personale dell’impianto, dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri, immediatamente allertati da parte dell’Azienda, che hanno domato l’incendio in poche ore. Enel Produzione informa, inoltre, che sono in corso di accertamento le cause dell’incendio, che è avvenuto mentre la centrale non era in esercizio. Non si segnalano criticità sul servizio elettrico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
colacem
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: