VENAFRO – Arrestato “o Maresciallo”, si trovava ai domiciliari in città

carcere isernia
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

VENAFRO – Clan Orlando, in cella ‘o Maresciallo: «Violazioni sui permessi concessi».

Dagli arresti domiciliari al carcere di Isernia. E’ stata quindi inasprita la misura cautelare a carico di Raffaele Veccia, alias ‘o Maresciallo, ritenuto dalla Direzione distrettuale antimafia affiliato di primo piano al clan Orlando di Marano. Come riferisce “Il Mattino” l’uomo era da mesi in regime di arresti domiciliari a Venafro.

Veccia, rinviato a giudizio in relazione a un filone investigativo su alcune estorsioni compiute nel comune di Calvizzano e in attesa del pronunciamento del collegio, avrebbe violato le disposizioni in materia di permessi concessi dal tribunale per effettuare alcune visite mediche. Il 42 enne, su richiesta del pubblico ministero Maria Di Mauro, in forza alla Dda di Napoli, è da ieri pomeriggio rinchiuso presso il carcere di Isernia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: