EVENTO – Festa di San Matteo patrono della Guardia di Finanza. Il sindaco Gravina ricorda i militari molisani caduti nell’adempimento del loro compito

chiesa dei SS. Bartolomeo e Paolo a Campobasso
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Il sindaco di Campobasso Roberto Gravina stamane alla celebrazione per la ricorrenza di San Matteo, patrono della Guardia di Finanza, presso la chiesa dei SS. Bartolomeo e Paolo a Campobasso.

La Santa Messa, officiata da Monsignor Bregantini alla presenza delle massime Autorità civili e militari della Regione, è servita anche a ricordare i militari dell’Arma che hanno sacrificato la propria vita nell’adempimento del proprio dovere.

“Oggi più che mai risultano importanti le qualità della trasparenza e della sobrietà nella nostra società e soprattutto in chi si propone come amministratore del bene pubblico. – ha dichiarato il sindaco Gravina – Il Corpo della Guardia di Finanza sul nostro territorio incarna tutto ciò e opera quotidianamente con i suoi uomini per garantire la crescita sana e produttiva del nostro tessuto sociale.

Il ricordo dei militari che hanno dato la propria vita nell’adempimento del proprio compito, come il Finanziere Antonio Zara, Medaglia d’Oro al Valor Militare, caduto vittima a Fiumicino nel 1973 di un attacco terroristico, e il Vice Brigadiere Antonello Amore, deceduto a Taurianova (RC) nel 1991 durante un’operazione militare, deve rafforzare in noi cittadini e Amministratori l’orgoglio di essere affiancati nel nostro agire dai rappresentanti di un Corpo che al bene comune dedica da sempre il proprio intero operato.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: