VENAFRO – Pompe del serbatoio ferme, città senz’acqua e scuole chiuse

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

VENAFRO – La corrente elettrica va via e le pompe dell’Acquedotto comunale si bloccano. Il fermo delle pompe e quindi l’interruzione della fornitura al serbatoio comunale di Venafro ha causato l’interruzione del flusso idrico in città.

Di primo mattino il Sindaco Alfredo Ricci, in attesa del ripristino del flusso idrico, e di concerto con i Dirigenti scolastici degli Istituti, ha annunciato la chiusura dei plessi per la giornata di oggi.

“Seguiremo da vicino il ripristino del flusso idrico ed informeremo i cittadini su ogni novità. -dice Ricci raggiunto telefonicamente- Molise Acque è già al lavoro e ha già riattivato la distribuzione elettrica facendo ripartire il flusso idrico al serbatoio comunale. Quindi, il tempo materiale di far riempire il serbatoio e l’acqua tornerà nelle case dei venafrani, sperando che la situazione torni alla normalità il prima possibile”.

A causare il problema, come detto, è stata una interruzione dell’energia elettrica, tanto breve quanto “fulminante”. Una volta riattivata la distribuzione elettrica, è ripartito tutto. Domani scuole aperte.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: