CRONACA – Braccati dai Carabinieri abbandonano la refurtiva, banda di ladri costretta alla fuga

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

GUARDIAREGIA – Banda di ladri costretta alla fuga braccati dai Carabinieri abbandonano la refurtiva.

E’ successo durante la scorsa notte quando i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Bojano e della Stazione di Guardiaregia, hanno rinvenuto un autocarro e un carico di cavi di rame rubati poco prima e di cui i malviventi sono stati costretti a disfarsi.

I furfanti, infatti, dopo aver sottratto un furgone Daily Iveco presso un’azienda produttrice di alimenti surgelati, ne avevano fatto uso per il trasporto di cavi di rame (che per il particolare valore viene anche chiamato oro rosso) a loro volta asportati da altra azienda di Campochiaro.

Sono caduti però nella rete di sorveglianza attuata dai Carabinieri del posto e appena si sono sentiti braccati dalle pattuglie in circuito che la Centrale Operativa aveva provveduto ad far gravitare sulla zona, hanno abbandonato l’azione delittuosa lasciando il prezioso carico sulla Statale 87 e dandosi a precipitosa fuga nelle campagne circostanti, favoriti dall’oscurità.

L’attività di Polizia Giudiziaria volta alla loro identificazione, al pari delle ricerche, sono tuttora in corso con il coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso.

Nel frattempo la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari che hanno espresso piena soddisfazione per l’operato dell’Arma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: