SANITA’- In arrivo tre Robot per la telemedicina. Valutazioni a distanza con Centri specializzati

eventi tenuta santa cristina venafro
DR 5.0 Promozione
ristorante il monsignore venafro
DR F35 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Tre Robot in dotazione alla sanità molisana in arrivo per abbattere le distanze tra medici specialisti e pazienti in alcune patologie tempo dipendenti dove spesso come soprattutto negli ictus la tempestività di intervento risulta determinante.

Stamattina nella sala riunioni della Giunta regionale il governatore Toma e il direttore generale facente funzioni Lucchetti hanno presentato i tre nuovi acquisti per la sanità locale che verranno utilizzati attraverso un nuovo sistema di telemedicina ottimizzata tra i centri ospedalieri collegati per integrazioni consultazioni pareri e decisioni su casi di una certa complessità. Il sistema è composto da un video e punti di accesso a cui possono collegarsi dispositivi diagnostici, ecografo, elettroencefalografo elettrocardiografo e da una base di controllo a disposizione del medico operante a distanza.

Il meccanismo robotico permette quindi ad altro specialista che si trova in altro reparto ospedaliero fuori da quello dove si trova il paziente di visitare e interagire verificando il materiale diagnistico di laboratorio e altre indagini che vengono fatte sotto la stretta garanzia della privacy personale nella trasmissione dei dati. Insomma, come ha riferito il presidente della Giunta Toma, l’utilizzo del Robot è molteplice e può essere utilizzato soprattutto nel servizio dell’emergenza urgenza. Nei casi di quest’ultima come nelle trombosi cerebrali, la velocizzazione del confronto medico soprattutto di neurologi neurochirurghi e cardiochirurghi a distanza, la telemedicina può rivelarsi essenziale per la vita del paziente.

I cosiddetti Telestroke presenti in molte situazioni e strutture sanitarie nazionali si sono dimostrate, ha detto Toma, elementi di copertura efficacissima per la risoluzione immediata di casi spesso disperati e per i salva vita. Ovviamente in Molise si è alla prima fase, uno step di formazione ulteriore servirà agli operatori di individuare ulteriori processi di riferimento. E’ stato chiarito, infatti, che per il  futuro l’obiettivo resta quello di mettere in collegamento il pronto soccorso di Campobasso con la Stroke unit dell’ospedale di Isernia e in successione, con la riconfigurazione della rete sanitaria e ospedaliera locale, creare un Centro hub presso il Cardarelli di Campobasso e due centri Spoke a Isernia e Termoli. Ogni centro, quindi, avrà un’ unità operativa dedicata al paziente colpito da ictus.

Il centro hub di Campobasso, invece, sarà sede di Stroke unit di 2° livello dove con la telemedicina potranno essere valutate le condizioni dei pazienti e quindi dare informazioni ai due centri Spoke  unit di Isernia e Termoli ospedali dove saranno riconosciuti  Stroke unit di 2° livello. Insomma una Telemedicina, come ha spiegato ancora Lucchetti, molto innovativa ed efficace che si affida a un sistema abbastanza quindi  sicuro laddove non ci sono specialisti e quindi il servizio della rete fornisce risultati effettivi.

L’acquisto dei tre Robot rientrano in un programma e quindi in un progetto all’interno dell’Agenda digitale per la salute finanziato da risorse del Fondo regionale di sviluppo 2014-2020 condotto dalla Direzione regionale della sanità della Regione Molise. Un costo quindi finalizzato che non appesantisce il Bilancio regionale come ha spiegato il Governatore Toma. Verranno consegnati entro il 13 ottobre e saranno a disposizione del Pronto soccorso del Cardarelli di Campobasso dove comincerà la formazione del personale medico e paramedico, mentre come è stato annunciato in conferenza stampa da Toma e Lucchetti  la Stroke unit andrà in funzione tra pochi giorni al Cardarelli di Campobasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: