NEUROMED – Ricerca dell’Irccs: l’estratto di una pianta australiana potrebbe affiancarsi alle terapie antitumorali

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino

POZZILLI – L’estratto di una pianta australiana potrebbe affiancarsi alle terapie antitumorali. La Melaleuca, pianta usata dagli aborigeni australiani, si è rivelata capace di contrastare la crescita di cellule tumorali di glioblastoma in laboratorio.

Il glioblastoma, un tipo di tumore maligno cerebrale particolarmente aggressivo, nonché il più diffuso, viene contrastato con uno standard terapeutico composto da chirurgia, chemioterapia e radioterapia. Ma una delle caratteristiche delle cellule che lo compongono è di sviluppare una resistenza contro i farmaci antitumorali, cosa che rende estremamente difficile combattere questa patologia. Per questo motivo la ricerca è impegnata nello studio di nuove sostanze, anche di origine naturale, capaci di affiancarsi alle terapie attuali (adiuvare nella terminologia tecnica).

Una ricerca condotta dal Laboratorio di Neuropatologia Molecolare dell’Unità di Neuropatologia dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli, pubblicata sul Journal of Pharmacognosy and Phytotherapy, ha ora individuato una sostanza capace di contrastare la crescita delle cellule tumorali di glioblastoma. Si tratta del tea tree oil, l’olio essenziale estratto dalla pianta Melaleuca alternifolia, originaria dell’Australia. Condotto su cellule in laboratorio, lo studio potrebbe offrire uno strumento in più per contrastare il glioblastoma.

“Siamo naturalmente in una fase preliminare – dice Antonella Arcella, prima firmataria della ricerca – e saranno necessari altri studi per dimostrare l’effettiva possibilità di usare il tea tree oil in ambito clinico. Ma le nostre osservazioni mostrano come questa sostanza riesca ad arrestare il ciclo cellulare ed indurre apoptosi (la morte cellulare) nelle cellule tumorali. Non stiamo naturalmente parlando di sostituire le terapie convenzionali, ma di affiancarle in modo da potenziarne l’effetto”.

La Melaleuca alternifolia venne definita “tea tree” (albero del te) da James Cook, il navigatore inglese che scoprì l’Australia. Gli aborigeni australiani la usavano per curare ferite e ulcere, un’azione antibatterica e antifungina per la quale l’estratto della pianta è ancora oggi conosciuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
colacem
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: