CRONACA – C’è anche il sindaco di Sant’Agapito tra gli indagati nell’inchiesta “Welcome to Italy”

decreto sicurezza migranti
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud

SANT’AGAPITO – Sono due le persone molisane coinvolte nell’indagine “Welcome to Italy” che stamattina all’alba ha fatto scattare 18 misure cautelari e maxi sequestri su ordine della Procura di Cassino: si tratta del sindaco Giuseppe Di Pilla e di Salvatore Maddonni.

Entrambi di Sant’Agapito, secondo le indagini concluse, sarebbero coinvolti a vario titolo per reati che vanno dall’associazione a delinquere finalizzata alla corruzione di dipendenti pubblici o incaricati di un pubblico servizio, estorsione, truffa ai danni dello Stato e Enti Pubblici, frode in pubbliche forniture, abuso d’ufficio, malversazione ai danni dello Stato, emissione ed utilizzo di fatture false nell’ambito dell’accoglienza ai migranti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: