ECONOMIA – Approvato in Senato il decreto legge sulle crisi aziendali. Mezzo milione in più alla Cig per Gam e Ittierre

lavoratori ittierre
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Incrementati i fondi destinati alla mobilità in deroga per gli ex lavoratori dell’Area di crisi complessa del Molise.

Mezzo milione di euro in più, da 1 milione a 1.5 milioni, che serviranno per gli ex lavoratori Gam e Ittierre. Tanto è scaturito dal Decreto legge sulle crisi aziendali approvato oggi in Senato.

Lo affermano i portavoce al Senato e alla Camera del MoVimento 5 Stelle, Fabrizio Ortis e Rosa Alba Testamento, soddisfatti per il risultato raggiunto grazie a un efficace lavoro di squadra.

“Tale disposizione – commentano i due parlamentari molisani – riguarda anche i 40 lavoratori dell’ex stabilimento Ittierre di Isernia, che hanno terminato il trattamento di mobilità in deroga nel periodo antecedente il 22 novembre 2017. La deroga scatta senza soluzione di continuità rispetto al trattamento precedente (quindi, con effetto retroattivo qualora quest’ultimo sia già cessato) e per un massimo di 12 mesi. Da non sottovalutare, poi l’importanza di aver cambiato la denominazione dell’area di crisi del Molise, da Isernia a Venafro-Campochiaro-Bojano, che ha permesso di identificare in modo più preciso e puntuale l’intera area di crisi complessa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: