CALCIO D – Vittoria senza ombre, il Campobasso sulla corsia di sorpasso

eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro

CAMPOBASSO 2-0 R. GIULIANOVA

Marcatori: 27’ Cogliati, 76’ Cogliati (rig)
CAMPOBASSO (4-4-2): Natale, Fabriani, Vanzan, Menna, Sbardella, Brenci, Bontà, Tenkorang (84’ Zammarchi), Pizzutelli (70’ Giampaolo); Cogliati (86’ Njambè), Candellori
A disposizione: Tano, Pistillo, Martino, La Barba, Zammarchi, Energe, Giampaolo, Alessandro, Njambè
Allenatore: Mirko Cudini
R. GIULIANOVA (4-4-2): Bifulco, Ferrini (67’ Vitelli), Antonelli (87’ Mennillo), Ramku (84’ Cipriani), Gueye; Diamoutene, Fazzini (55’ Di Paolo), Dolce, Fioretti; Suriano, Burlafante
A disposizione: Di Piero, D’Antonio, Mennillo, Moi, Cipriani, Balducci, Di Paolo, Bardeggia, Vitelli
Allenatore: Giuseppe Giglio
Arbitro: De Vincentis di Taranto
Ammoniti: Bontà, Gueye
Note: circa 800 gli spettatori presenti con 50 da Giulianova. Coreografia per il centenario organizzata dalla società con i bambini della scuola calcio a centrocampo. Corner: 8-4. Recupero: 1’ e 5’
CAMPOBASSO – Al Nuovo Romagnoli le note degli inni “Lupo vinci col cuore” di Raffaele Spidalieri e “Forza Lupi” di Gino&Gina fanno da tappeto musicale all’ingresso dei bambini della scuola calcio rossoblù. La coreografia organizzata dalla società per il Centenario, un 100 stilizzato al centro del campo, è resa nostalgica e malinconica da uno stadio semi deserto a causa del nubifragio caduto in città nelle ore precedenti l’incontro. Poco importa, le celebrazioni per i cento anni hanno portato bene ad un Lupo apparso gagliardo e combattivo su un campo scivoloso e non al meglio delle condizioni. Il risultato è più che mai giusto, se il Campobasso avesse concretizzato quanto creato nessuno avrebbe contestato un 5-0 per i padroni di casa.

Un Cogliati in splendida forma regala ai suoi compagni la seconda vittoria consecutiva e permette di guardare con maggior fiducia ad un mese di novembre che prevede sfide facili, perlomeno sulla carta. Cudini parte con un inedito 4-3-2-1, Candellori e Pizzutelli alle spalle di Cogliati unica punta, in difesa, invece, esordio del neo acquisto Sbardella al fianco del rientrante Menna. Alessandro parte dalla panchina. Nel primo tempo il Campobasso la fa da padrone, i giallorossi sprecano una sola palla gol capitata sui piedi di Suriano che sfiora la traversa. I Lupi ci provano prima con Pizzutelli da calcio piazzato al 6’ poi con Cogliati che si fa prendere dalla foga del gol e spara alto di molto sopra i guantoni di Bifulco.
Il vantaggio arriva al 27’: ottima azione del Campobasso che verticalizza con Candellori, palla a Cogliati e diagonale velenoso pronto ad infilarsi nell’angolino basso. Dopo il vantaggio sono almeno tre le occasioni sprecate dai lupi: prima Brenci, poi di nuovo Cogliati e poi Tenkorang non riescono a raddoppiare. Sul finale del primo tempo è clamoroso il doppio gol mancato ancora dal Campobasso: Brenci imposta un contropiede perfetto, palla a Pizzutelli che prova il tiro, Bifulco respinge su Tenkorang che a sua volta spara su un difensore appostato sulla linea.
Nel secondo tempo i Lupi accusano un po’ di stanchezza ma non demordono. Fioretti del Giulianova crea le uniche due azioni pericolose dei giallorossi, in entrambi i casi Natale è bravo a farsi trovare pronto. Ma ancora una volta al 75’ sale in cattedra il professor Cogliati che in area si fa atterrare da Gueye e trasforma il penalty fischiato giustamente dall’arbitro. Partita in ghiaccio e pratica Giulianova archiviata con il più classico dei risultati. Domenica prossima a Cattolica contro il San Marino per cercare la terza vittoria di fila.
Andrea Zita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Gabetti agenzia Venafro
patronato cisal venafro cat sindacato
Maison Du Café Venafro
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Gabetti agenzia Venafro
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
patronato cisal venafro cat sindacato

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: