ERASMUS – La scuola di Montenero di Bisaccia in rappresentanza per l’Italia

Assicurazioni Fabrizio Siravo
venolea venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
officina venafro power car

ERASMUS – Cittadini europei del domani.

E’ la denominazione del progetto Erasmus con durata 24 mesi fin o al 31 agosto 2020 e con obiettivo principale di scambio di buone pratiche. Partecipano  per l’ Italia (Montenero di Bisaccia) per il Portogallo (Amora –Seixal) per la Macedonia (Tetovo) per la  Romania (Braila) e per la Turchia (Antakya)

Le priorità del progetto sono quelle di rinforzare il profilo della professione docente, promuovere l’acquisizione di abilità e competenze

Obiettivi del progetto

  • identificare gli stili di apprendimento degli studenti
  • condividere metodi di insegnamento basati sui diversi stili di apprendimento
  • sviluppare le abilità linguistiche, comunicative, interpersonali, e abilità tecnologiche
  • sviluppare la creatività, il pensiero critico, e le abilità di problem-solving
  • promuovere lo sviluppo professionale degli insegnanti partecipanti
  • produrre materiale per organizzare un campo estivo per studenti
  • migliorare le competenze interculturali e supportare valori come la non-discriminazione, la tolleranza e l’accettazione della diversità
  • sviluppare la motivazione degli studenti e l’autostima

L’intenzione del progetto è di creare più risultati durante lo svolgimento: un questionario online legato agli stili di apprendimento i cui risultati abbiano impatto diretto su almeno 100 studenti e 40 insegnanti e impatto indiretto su almeno 300 studenti, creare una selezione di risorse e attività per i vari stili di apprendimento, presentazioni di studenti, presentazione di docenti, materiali di laboratorio, un campo estivo, 5 documenti di disseminazione, strumenti di disseminazione a livello europeo, 5 documenti di gestione e un documento generale di gestione del progetto, così come documenti di valutazione e monitoraggio.

Le attività

le attività programmate saranno sviluppate sulla base delle ultime ricerche nel campo  degli stili di apprendimento (visivo, verbale, uditivo, sociale e fisico).

La prima attività sarà quella di approntare e somministrare un questionario agli studenti per categorizzarli in uno degli stili di apprendimento. L’attività successiva sarà quella di scambio di programmi. Dopo ogni scambio i docenti lavoreranno con gli studenti per coinvolgerli in specifiche attività designate per ogni tipo di studente. Durante ogni scambio il team ospitante sarà impegnato a dimostrare le attività agli altri team ospiti. Oltre a focalizzare sugli stili di apprendimento, gli scambi saranno legati ad alcune materie o insieme di abilità che necessitano di miglioramento:

  1. stile visivo di apprendimento, compresi giochi per tipo di studenti con apprendimento visivo – insegnare le scienze (Italia)
  2. stile uditivo di apprendimento, compresi giochi per tipo di studenti con apprendimento uditivo – insegnare la matematica (Macedonia)
  3. stile verbale di apprendimento, compresi giochi per tipo di studenti con apprendimento verbale – insegnare e apprendere l’inglese (Romania)
  4. stile fisico di apprendimento, compresi giochi per tipo di studenti con apprendimento fisico – insegnare la geografia (Portogallo)
  5. stile sociale di apprendimento, compresi giochi per tipo di studenti con apprendimento sociale – insegnare la storia (Turchia)

In tutte le mobilità, sarà compito del paese ospitante preparare giochi, attività formali e non-formali da applicare agli studenti partecipanti, secondo lo stile di apprendimento e la materia assegnata a ciascun partner. Tra le attività inoltre, si produrranno materiali che dovranno essere lasciati ai paesi partecipanti affinché possano utilizzarli anche successivamente nel fare didattica. Al termine dell’ultima mobilità ai docenti si chiederà di continuare a cooperare online in modo da creare un programma estivo scolastico. Tutti i partner pianificheranno attività che possano sviluppare le conoscenze e le abilità degli studenti in modo formale e informale.

Gestione del progetto

ad ogni partner viene richiesto di

  • organizzare una mobilità
  • pianificare le attività per la disseminazione locale
  • mettere in atto le strategie di monitoraggio e valutazione del progetto
  • selezionale il team di progetto
  • selezionare i partecipanti e preparare le mobilità
  • predisporre l’accoglienza per i partner in arrivo
  • creare materiali di scambio per le mobilità
  • designare giochi e attività, organizzare laboratori per i partecipanti opsiti
  • mettere in pratica le attività dopo le mobilità
  • creare materiali di disseminazione
  • inviare i rapporti sullo sviluppo del progetto al coordinatore e agli altri partner
  • partecipare ai meeting online e trasmettere la documentazione entro le date stabilite

viene inoltre richiesto a tutti partner di lavorare specificamente per:

  • approntare un questionario online sugli stili di apprendimento, a cura del Portogallo
  • approntare un piano generale di disseminazione e distribuzione a tutti i partner e creare un ETWINNING space, a cura della Macedonia
  • creare un piano generale di monitoraggio e valutazione e un modello di monitoraggio e valutazione locale, a cura dell’Italia
  • creare un sito web del progetto e una pagina FACEBOOK e provvederne al regolare aggiornamento, a cura della Turchia
  • designare un programma estivo finale basato sui dati e i materiali trasmessi dai partner, a cura della Romania

Le mobilità

Per ogni mobilità si prevedono 6 studenti e 2 insegnanti eccetto per l’ultima mobilità in cui si prevede la partecipazione di solo 3 docenti per la chiusura del progetto.

  • Dicembre 2018 ITALIA – stile di apprendimento visivo – insegnare le scienze
  • Aprile 2019 MACEDONIA – stile di apprendimento uditivo – insegnare la matematica
  • Ottobre 2019 – ROMANIA – stile di apprendimento verbale – insegnare l’inglese
  • Febbraio 2020 – PORTOGALLO – stile di apprendimento fisico – insegnare la geografia
  • Maggio 2010 – TURCHIA – stile di apprendimento sociale – insegnare la storia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

pubblicità »

orecchini e pendenti faga gioielli
gomme invernali renella venafro
KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro
Colacem
orecchini e pendenti faga gioielli
gomme invernali renella venafro
KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro
Colacem

Scopri il Molise »

Liscione
Monforte
Altilia
Pietrabbondante
Lago Castel San Vincenzo
Termoli

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

pubblicità »

orecchini e pendenti faga gioielli
gomme invernali renella venafro
KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro
Colacem
orecchini e pendenti faga gioielli
gomme invernali renella venafro
KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro
Colacem

Scopri il Molise »

Liscione
Monforte
Altilia
Pietrabbondante
Lago Castel San Vincenzo
Termoli

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Bike4You

    BIKE 4 YOU

    by on
    Bike 4 you Via Sant’Ormisda, 88/90 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: