CRONACA – Furti nelle aree di servizio, beccato un autotrasportatore rumeno residente in Molise

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

SANT’AGAPITO – All’alba di ieri, personale della Polizia Stradale di Isernia, al termine di un’attività di indagine condotta dai colleghi della Sottosezione Polizia Stradale di Fano (PU) tesa ad identificare gli autori di furti all’interno delle aree di servizio autostradali, hanno dato esecuzione ad una perquisizione delegata ad un autotrasportatore rumeno, S.E. di 53 anni, residente a Sant’Agapito.

Nel corso della perquisizione, è stato rinvenuto e sequestrato un telefono cellulare del valore di circa 300 euro, oggetto di un furto perpetrato nell’Area di Servizio “Esino Est” dell’autostrada A14 nel settembre scorso, nonché SIM e schede di memoria che saranno oggetto di ulteriori approfondimenti di indagine, tesi ad identificare altri soggetti coinvolti nei furti e nella ricettazione della refurtiva.

L’autotrasportatore è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per ricettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: