SANITA’ – Nomina Commissario, Aida Romagnuolo “L’atto di Giunta è legittimo?”

asrem
Smaltimenti Sud
DR F35 Promozione
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
DR 5.0 Promozione
ristorante il monsignore venafro

CAMPOBASSO –  Sulla legittimità della nomina della commissaria Asrem Scafarto, la consigliera regionale Aida Romagnuolo insiste e puntualizza:

“Voglio capire e voglio capirlo bene, perché sono i molisani a chiedermelo. Voglio solo sapere se il Commissario straordinario dell’Asrem dott.ssa Scafarto, nominata dalla Giunta lo scorso 31 ottobre è legittimata o meno a ricoprire quel ruolo e quelle mansioni, ovvero, se i suoi provvedimenti producono effetti giuridici o è solo acqua fresca. In sostanza, quello che poi io chiedo è sostanzialmente quello che si chiedono tutti i molisani, tutti gli addetti ai lavori, i medici, i paramedici e il personale dell’Asrem che mi avranno sempre al loro fianco. Io avrei preferito un manager molisano”. – continua Romagnuolo

“L’ultimo colpo di scena consumato nella malata sanità molisana e che leggo sulla stampa, è la “diffida” promossa dal dott. Antonio Forciniti che ha inviato all’Asrem, al Ministero della Salute e soprattutto alla Regione Molise che ha prodotto l’atto di nomina della Scafarto. Atto –  ha detto Romagnuolo – che secondo Forciniti sarebbe illegittimo, perché con la delibera 425 del 31 ottobre scorso la Giunta con gli assessori Cotugno, Di Baggio e Mazzuto, alle ore 23,00 ore italiane e, con Toma e Cavaliere che non erano fisicamente presenti nella riunione ma collegati in videoconferenza (erano a Washington), ha nominato commissario straordinario la dott.ssa Scafarto, nomina, che secondo Forciniti sarebbe dovuta avvenire il giorno prima e cioè il 30 ottobre. Personalmente mi schiero come sempre con i cittadini ed il comparto sanitario del Molise e, di questa strana e complicata vicenda, desidero precisare due cose: che non ho nulla di personale contro il commissario dott.ssa Scafarto che non conosco e, che sono solidale con il dott. Forciniti se l’atto risultasse nullo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
Futuro Molise
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: