PRO VENEZUELA – 30 mila euro il contributo regionale per i rimpatri. Oggi incontro sindaci e assessore Cotugno

PRO VENEZUELA - 30 mila euro il contributo regionale per i rimpatri. Oggi incontro sindaci e assessore Cotugno
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

CAMPOBASSO – In seguito alla richiesta inoltrata a tutti i 136 sindaci della regione, alle Associazioni preposte e ai due Prefetti, l’assessore regionale ai Molisani nel Mondo, Vincenzo Cotugno, ha presieduto un incontro nel pomeriggio sul tema dell’Emergenza Venezuela e sulle linee guida da adottare per agevolare il reinserimento dei nostri corregionali di rientro in Molise.

All’unanimità il Consiglio regionale del Molise aveva chiesto di affrontare tale emergenza, con l’obiettivo di far sentire la massima vicinanza ai molisani residenti in Venezuela, da tempo stretta da una drammatica crisi umanitaria e sociale, permettendone, ove richiesto, il loro rientro in patria.

Lo scorso 7 novembre l’assessore Cotugno, in linea con le disposizioni approvate dal Consiglio regionale, aveva inviato una nota a tutti i sindaci della regione per chiedere di segnalare tutte le richieste pervenute e predisporre, in totale condivisione, le linee guida da portare avanti.

Alla riunione, alla quale avrebbe dovuto partecipare anche il presidente della Regione Molise, Donato Toma, assente per impegni istituzionali fuori regione, hanno preso parte 19 sindaci e le associazioni molisane “Comitato Molise Pro Venezuela” e “Giuseppe Tedeschi”.  Nella Legge di Stabilità 2019, all’articolo 25, è previsto un fondo di spesa di 30 mila euro per il rimpatrio definitivo delle famiglie molisane richiedenti.

Corre l’obbligo innanzitutto di ringraziare l’intero Consiglio regionale per aver condiviso all’unanimità l’importanza di far sentire la vicinanza del Molise ai nostri corregionali che da tempo vivono in una situazione drammatica in Venezuela” il commento dell’assessore CotugnoGrazie anche ai Sindaci che hanno risposto alle nostre richieste con la massima disponibilità e al Servizio regionale preposto per aver lavorato in questi mesi con l’obiettivo di approntare le misure più efficaci per favorire il reinserimento dei cittadini molisani rientranti dal Venezuela. La crisi umanitaria in atto nel paese sudamericano ha messo alla dura prova i nostri corregionali, alcuni dei quali sono stati assassinati nel corso dei continui disordini, altri hanno subito gravissime violenze perpetrate da bande criminali. Una situazione per la quale il Molise non poteva rimanere inerme e alla quale abbiamo risposto, con la piena condivisione di tutta l’Assemblea regionale, mettendo a disposizione delle risorse economiche per favorire il rimpatrio dei nostri molisani.

Siamo consapevoli che la cifra messa a disposizione è minima e non sufficiente e auspichiamo che nella prossima finanziaria possano trovarsi altre risorse; Ma un primo passo è stato fatto, adesso tocca alla Regione e ai Comuni interessati affrontare nel concreto la situazione”.

I Comuni che hanno segnalato molisani rientranti dal Venezuela sono: Baranello, Bojano,  Campobasso, Casalciprano, Cercepiccola, Cerecemaggiore, Guardialfiera, Jelsi, Mirabello sannitico, Montefalcone del Sannio, Montenero di Bisaccia, Oratino, Pozzilli, Roccasicura, Sant’Elia a Pianisi, San Pietro Avellana, San Polo Matese, Santa Croce di Magliano, Toro.

Diversi i nuclei familiari interessati per un totale di circa 150 persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: