CAMPOBASSO – Baby Pit Stop, un ambiente protetto al centro della città. Progeto di Unicef con il Comune

municipio campobasso
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

CAMPOBASSOBaby Pit Stop è il progetto che Unicef in collaborazione con il Comune di Campobasso presenterà domani alle ore 18.00, presso l’atrio interno al piano terra di Palazzo San Giorgio, nell’ambito delle iniziative in occasione del trentennale della “Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia e della Adolescenza”.

Il progetto BPS, si pone come obiettivo l’allestimento di un ambiente protetto e al centro della città, facilmente raggiungibile quindi, in cui i neo genitori possano sentirsi a proprio agio nel provvedere al cambio del pannolino e all’allattamento del loro bambino. Pratiche che non avendo orari fissi, spesso mettono in difficoltà i genitori che devono provvedervi comunque, anche quando sono fuori casa. Un modo pertanto di essere vicini alle nuove famiglie, anche in un’ottica di prevenzione al disagio e alla solitudine in cui a volte si trovano le nuove generazioni e di segnale di attenzione nei confronti dei diritti dei più piccoli.

Il Comune di Campobasso per ricordare questo anniversario e per chiedere che per ogni bambino, bambina e adolescente ogni diritto sia garantito e realizzato, esporrà sul palazzo comunale per tutta la settimana, a partire dal 20 novembre, lo striscione dell’Unicef.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: