TERREMOTO ALBANIA – I paesi molisani arbereshe hanno messo in moto la loro solidarietà. Incontro tra il presidente Meta e i sindaci arbereshe

pasta La Molisana
DR 5.0 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
DR F35 Promozione
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro

CAMPOBASSO – I paesi arberesche del Basso Molise hanno espresso immediatamente la loro vicinanza e solidarietà alle popolazioni albanesi colpite dal sisma di stanotte alle 3,54 di magnitudo 6.5.

Portocannone, Campomarino, Ururi e Montecilfone hanno contattato le autorità dell’altra sponda dell’Adriatico dichiarando tutta la loro disponibilità per quanto possono fare per dare una mano ai loro fratelli gemelli.

Giorgio Manes sindaco di Montecilfone paese colpito dal terremoto dell’agosto dello scorso anno ha convocato una riunione del Consiglio comunale chiamando a raccolta anche gli altri 4 sindaci arberesche al fine di concordare un programma unitario di  aiuti e sostegni per le Comunità al momento prostrate dal dramma e dai danni del sisma. Manes  ha espresso direttamente la sua vicinanza al presidente della Repubblica Meta lasciando un messaggio alla segreteria del Capo dello stato dalla quale ha poi ricevuto testimonianza di ringraziamento a telefono.

A Portocannone, invece, la macchina della raccolta fondi si è subito messa in moto attraverso, almeno per ora, privati e un numero di conto corrente postale. La Comunità di Portocannone tra l’altro è gemellata con Cruia la cittadina più colpita dal sisma.

A parte comunque queste iniziative localistiche il sindaco di Montecilfone Giorgio Manes ha annunciato, tra l’altro, che sin dalle prossime ore si cercherà di concordare una linea comune di soccorso di qualsiasi tipo tra tutti i paesi italiani di origine albanese che si trovano in Campania, Abruzzo, Puglie e Calabria. Il legame con il popolo albanese e il presidente della Repubblica Meta è molto forte. Infatti i quattro sindaci molisani insieme a quelli pugliesi si erano visti a Casalvecchio, paese dopo Chieuti nel foggiano, qualche giorno fa con il Presidente dello Stato delle Aquile per firmare un protocollo d’intesa tra le Comunità italo albanese di origine arbereshe e concordare la visita di Meta per l’estate in Basso Molise.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: